I primi sintomi erano questi

Buonasera, Sabato 05 Gennaio mi sono svegliato al mio ultimo giorno di vacanza in Francia con mal di testa e nausea, successivamente dopo colazione ho vomitato per due volte in maniera abbondante,per il resto della giornata avevo sicuramente febbre alta che non ho misurato poi dopo la seconda volta che prendevo un medicinale simile alla tachipirina da 1000, non ho più avuto così mal di testa e ho passato una notte abbastanza tranquilla tirannò lo svegliarmi nel sonno con brividi di freddo, la domenica la febbre mi si è alzata fino a mezzogiorno a 38.5 poi dopo aver preso sempre lo stesso medicinale mi si è abbassata è scomparso quasi completamente il mal di testa, oggi lunedì però, la pancia mi fa molto andare in bagno e faccio le feci allo stato liquido anche perché mangio pochissimo e bevo molto (soprattutto coca cola) in questi giorni che mi è stata consigliata per il vomito,ogni volta che però mangio o in vari momenti della giornata ho ancora nausea e voglia di vomitare, la febbre oggi è salita solo fino a 37.5, ma ho bruciore allo stomaco che prende sino alla gola e scusate il termine rude ma emetto dei rutti piccoli frequentemente, spero sia per la coca di questi giorni... ho un po’ di paura che questa non sia semplice influenza visto che in passato mio cugino ha avuto un cancro e i primi sintomi erano questi... spero mi sappiate aiutare...
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Non penso proprio che si tratti di un cancro, ma di una forma virale che sta girando in questi giorni. la cura, in questi casi, oltre ad un antifebbrile ed a un antinausea, si base sull'uso di fermenti lattici, meglio un probiotico. Leva la coca-cola che, a digiuno, non fa altro che irritare la mucosa gastrica.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio