Probabilità di contagio da coronavirus

Salve vorrei un'informazione.
Il padre della fidanzata di mio fratello è risultato positivo al coronavirus in data 5 Agosto.
Lo stesso giorno la fidanzata di mio fratello è risultata negativa al tampone rapido ma ovviamente è in quarantena in attesa di ripetere il tampone.
Mio fratello che ha avuto contatti stretti con la fidanzata giorno 5, si trova in isolamento precauzionale.
Ad oggi, 7 agosto, la fidanzata sta bene e non ha sviluppato alcun sintomo.
La mia domanda è: se nei giorni a venire la ragazza sviluppa il virus, c'è un' alta probabilità che giorno 5 abbia contagiato mio fratello, seppur con tampone negativo?
E per noi familiari, tutti vaccinati con doppia dose, è rischioso stare in casa con nostro fratello?
(lui è isolato in una camera, condividiamo solo il bagno disinfettando tutto prima e dopo l'utilizzo).
Grazie per l'attenzione
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3,8k 200
Se il tampone era negativo è quasi impossibile il contagio. Voi familiari non correte nessun rischio, perchè avete adottato delle misure veramente valide.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta. La mia paura è che il tampone rapido, essendo meno accurato del molecolare, non sia stato in grado di rilevare la carica vitale, ma il fatto che ad oggi la ragazza non abbia sintomi mi l fa ben sperare! Grazie ancora

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test