Utente 447XXX
Gentile dottore,
da circa un mese ho notato una insolita caduta non localizzata di capelli post-doccia.
Premettendo il fatto che ho i capelli lunghi e ricci, desidero capire se la causa di questo guaio può essere dovuta all’assunzione di sette compresse di antistaminico Rupafin da 10 mg (una al giorno) oppure alla presenza di un ovaio multifollicolare.

P.s. Preciso che non assumo pillola anticoncezionale e ho usato per un breve periodo degli integratori alimentari (valeriana ed erbe del transito).

[#1] dopo  
Dr. Michele Piccolo

40% attività
16% attualità
16% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile utente, Rupafin è un antistaminico (non antibiotico) e non interferisce con la crescita dei capelli. i disturbi dell'ovulazione possono interferire con la crescita dei capelli. Nel caso specifico solo un attento esame dermatoscopico del cuoio capelluto (tricoscopia) associato ad eventuali esami di sangue può dare una risposta seria ed utile alla scelta terapeutica. Purtroppo è difficile dire piu di tanto senza visitare il paziente, cordialità
Dr. Michele  Piccolo

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Buonasera dottore, La ringrazio per la Sua risposta. Anche io ho il sospetto che sia una conseguenza dell’ovaio multifollicolare. Infatti, ho avuto le mestruazioni dopo 13 giorni di attesa.