Sono sempre stanca, linfonodi ingrossati

Buongiorno, è un paio di anni che sono sempre stanca che dormo male, il mattino mi alzo e sono ancora più stanca di quando sono andata a dormire, non riesco mai a recuperare, nel'arco della giornata sarò in forma se posso dire 3 o 4 ore al giorno, o sempre sonno e fame; Dopo sono più di quattro anni quo i linfonodi ingrossati, a l'inizio mi facevano male e da almeno 3 anni non ho più dolori ma mi danno fastidio, mi sto chiedendo se è normale! Dopo altri problemi che ho...un infezione a un dente che persiste da 11 anni, ma per fortuna il dentista me lo toglie l'11 d'ottobre, ho quasi ogni giorno dei vertigini; emicrania; reumatismi o artrosi a piedi e ginocchia, ma devo precisare quo l'alluce valgo ai due piedi e, che ho avuto un incidente con doppia frattura del ginocchia sinistra, pero soffro molto; nausea; vista sfocata quando lego; acidità di stomaco; formicolii gamba sinistra; crampi a piedi e gambe! Un'ultima cosa ma, non so se riesco a spiegare bene...ho una sensazione strana, come se mi sentisse vuota, una sensazione di vuoto totale, sento gambe e braccia strane, e difficile a spiegare! Sto cominciando a credere di essere ipocondriaca.

Se qualcuno sa consigliarmi cosa fare, perché non capisco quello che ho.

Grazie
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 516 63
L'ipocondria può essere una causa importante,
ma sarà utile, ad esempio, una verifica di un'eventuale ipotensione, e/o anemia e/o distiroidismi.

Ovviamente dovrà recarsi a visita dal suo curante.

Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa