Ritardo nel ciclo

Sono una ragazza di 22 anni e questo mese sto avendo un ritardo nel ciclo mestruale. La mia media nell'ultimo anno e mezzo è di 26 giorni, oggi sono al 32esimo; capisco che non è ancora un ritardo esagerato però la cosa che mi preoccupa e che mi fa temere che il ritardo aumenterà è che non ho assolutamente nessun sintomo premestruale (e da 10 anni ho sempre, e dico sempre avuto nella settimana precedente al ciclo crampi di varia intensità ma comunque sempre presenti). Ovviamente non ho avuto rapporti sessuali. L'unica cosa che potrei dire è che in questo mese mi sono trasferita, ho cambiato città, quindi magari l'evento può aver influito, però a parte quello non vedo altre possibili cause.Per questo vorrei chieder un parere, sapere se è il caso di andare dal mio medico o se è ancora una cosa normale.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Dovrebbe ripostare la sua richiesta in area GINECOLOGIA

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa