Utente
Grazie a chiunque mi risponderà
5 giorni fa mentre facevo il bidet ho notato una specie di foruncolo in prossimità dell'ano
Due giorni dopo ho scattato una foto ed ho notato una pallina bluastra simile ad una vena
Non provo dolore nel defecare non é presente sangue nelle feci,provo un leggero prurito e la sensazione di non aver defecato completente.
Oggi ho notato che vicino all'ano è come se si fosse formato un livido che mano a mano che si avvicina all'ano diventa rosso sangue.
Cosa può essere aiutatemi ho veramente paura
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di un gavocciolo emorroidario prolassato, ma è utile una visita proctologica per conferma.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille
È da due giorni che non ho più la sensazione avuta nei giorni precedenti cioè di aver una "presenza" tra i glutei.
Inoltre non provo più prurito sembra essere sparito tutto cosa poteva essere,un troppo sforzarsi?
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quanto dice conferma la natura emooroidaria del problema, spesso legato a stipsi. Se ha questo problema cerchi di rendere le feci morbide aumentando i liquidi o assumendo del polietilenglicole.

Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Lei pensa possa manifestarsi nuovamente?
Secondo Lei ,da quanto Le ho raccontato, è tutto dovuto da un eccessivo sforzo?
Grazie ancora e auguri di buona Pasqua

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se il problema si è risolto direi proprio di si. Ovviamente non è possibile escludere il verificarsi del problema. A questo punto la visita proctologica è indispensabile.

Auguroni.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Quindi fino a quando non si ripresenta il dolore posso stare tranquillo?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente......
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Grazie ancora
Cordiali saluti
Auguroni