Pesantezza alla testa

Buongiorno!
Da qualche tempo(almeno due mesi) avverto come una pesantezza alla testa, non riesco a capire da cosa possa dipendere!
Il mio curatore mi parlava di una forma di emicrenia non curata con farmaci e quindi me la porterei avanti per lungo tempo.(sottolineo di aver trascorso un inverno molto difficile)
Misuro spesso la pressione, ma è sempre buona..
Diciamo che questa fase in cui mi ritrovo mi porta anche leggeri sbandamenti di testa!
Può essere dato anche da un periodo di leggera depressione che sto attraversando?? Posso aggiungere che specialmente quando prendo i pasti, sia a pranzo che a cena, sento questa pesantezza..
Preciso che non è insopportabile, dunque..faccio una vita regalore e riesco a stare benissimo in piedi, senza barcollare!!
Vorrei però capire come poter uscire da questa fase!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66k 2,1k 87


>> Posso aggiungere che specialmente quando prendo i pasti, sia a pranzo che a cena, sento questa pesantezza. <<

Un'alimentazione "pesante" potrebbe anche essere causa di cefalea. Come anche una digestione lenta.

Ci si ritrova in quanto detto ?

Cordialmente

.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sul fatto di avere una digestione lenta, potrei approvare! Del resto...assumo pasti in modo regolare..
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66k 2,1k 87
Allora potrebbe essere utile qualche procinetico.

Saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa