Utente
Salve,
chiedo un consulto perché a volte mi capita di svegliarmi di colpo con una fortissima tosse secca, faccio quasi fatica a respirare, sento tipo degli aghi in gola che non mi permettono di respirare, come se avessi la gola secca. Non capita spesso, in media 2-3 volte al mese. Dopo una decina di secondi è tutto normale e posso tornare a dormire, ma quei 10 secondi sono veramente un inferno!
Vorrei chiedervi da che cosa potrebbe essere dovuto, se mi devo preoccupare e nel caso in cui debba andare a fare una visita a che specialista posso rivolgermi.
Grazie dell'attenzione!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ha preso in consideraIone un reflusso gastroesofageo ? Il sintomo ci puô stare ed in questi casi ė determinato dall'arrivo a livello laringeo di secrezione gastrica. Non necessariamente deve "sentire" l'acido in gola. Ne parli con il suo medico per una terapia "ex iuvantibus".


Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
potrebbe essere, ne soffrivo da piccola di reflusso. E' una cosa grave?
Comunque grazie della cortese risposta!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non e' grave ma potrebbe essere la causa del suo problema. E' importante la terapia.


Prego.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it