Febbriciattola persistente

Buona sera, scrivo in merito alla mia situazione sulla quale ho dei dubbi.

Sono due mesi che ho una febbriciattola persistente (oscilla tra 37/37.5), senza però altri sintomi particolari.
Prima ho fatto due tamponi ad esclusione del covid-19 (entrambi negativi); poi ho fatto un antibiotico per verificare se si trattasse di infezione ma a quanto pare non lo era; poi mi sono state prescritte delle analisi specifiche, dalle quali essenzialmente è emerso che è quasi tutto regolare ad eccezione di 3 cose:
GPT/ALT a 10 U/L
PROTEINA C REATTIVA inferiore a 0.10 mg/dl
EMOGLOBINA NELLE URINE 0.06 mg/dl (prendo una pillola anticoncezionale che mi ha tolto del tutto il ciclo)

Il mio medico di base mi ha abbastanza rassicurata dicendo che non ci sono ulteriori elementi su cui indagare e che devo smettere di misurarla perchè non è niente di cui preoccuparsi.

Segnalo che tre settimane prima delle analisi ho fatto una cura con Brufen 600 per il mal di schiena, non so se possa aver inciso o meno.

Nonostante le rassicurazioni del medico mi rimane il dubbio del perchè continuo ad avere ogni giorno queste alterazioni, più che altro perchè non ho avuto realmente una spiegazione di ciò, e non capisco se sia normale che si verifichino per un così lungo periodo.
Vorrei anche sapere se nel caso di una risposta diversa dal mio medico a quale specialista rivolgersi.


Ringrazio gentilmente,
Lucia Rosi
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,2k 1,1k
In base alla descrizione dei sintomi, consiglio un prelievo di sangue per ebv e citomegalovirus ed un'urinocoltura. Dobbiamo capire se abbia contratto una mononucleosi od una infezione urinaria.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la cortese risposta. Gentilmente, c'è un medico specialista a cui rivolgersi in questi casi ? Se si,quale ? Grazie infinite !!
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,2k 1,1k
Aspettiamo le risposte degli esami e poi potro' dirle a chi rivolgersi

Dr. Raffaello Brunori

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa