Utente 166XXX
Gent.mi Dott.ri
ho 36 anni e sono affetta da sindrome di Sjogren e fibromialgia diagnosticate nel 2008, da linfoadenopatia al collo e steatosi epatica. Con questo quadro clinico nettamente peggiorato negli ultimi anni, spesso fatico anche a camminare e a fare le normali cose di tutti i giorni ( ho anche un bambino di 15 mesi), posso fare domanda per l invalidità civile? Quale potrebbe essere il punteggio?
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Gentile Signora,

il riconoscimento del grado di invalidità civile viene effettuato con riferimento alle Tabella di Legge (D.M. 5 febbraio 1992)
Per le infermità che non sono comprese nella Tabella, come nel Suo caso (sia la Fibromialgia che la Sindrome di Sjogren non sono specificamente elencate), in ragione della loro natura e gravità, è possibile valutarne il danno con criterio analogico rispetto a quelle tabellate di simile natura e gravità.

Quindi senz'altro Lei può presentare istanza di riconoscimento di invalidità civile, meglio se tramite un Ente di Patronato, che potrà assisterLa durante l'iter della pratica.

Per quanto concerne il grado di invalidità, giusto perché la valutazione va effettuata col criterio analogico, un'ipotesi di stima non è possibile senza aveLa sottoposta a visita diretta, nè senza aver esaminato la documentazione relativa al Suo caso.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 166XXX

La ringrazio per la sua celere ed esaustiva risposta! Fornite un servizio gratuito davvero utile e meraviglioso!
Saluti :)