Utente 220XXX
salve soffro ormai da 10 anni di depressione endogena grave con associati DAP
con necessità di terapia continua . questo quanto diagnosticato dal centro salute mentale della asp di appartenenza. non riesco a vivere più ed affrontare le giornate senza psicofarmaci attualmente prendo zyprexa 10mg e non riesco ad uscire di casa per via degli attacchi di panico (agorafobia)
volevo sapere se nelle mie attuali condizioni attuali facendo una visita medico-legale
mi può essere riconosciuta l'inabilità a proficuo lavoro essendo superstite senza reddito di mio padre deceduto per percepire la sua pensione. attualmente mi hanno consigliato di fare la domanda per l'invalidità civile ma senza un aiuto concreto non riesco ad uscire per effettuare le opportune visite.
vi ringrazio anticipatamente per una vostra risposta
saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La sua patologia non le consente di avere una reversibilità pensionistica.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Per avere diritto alla reversibilità bisogna aver raggiunto il 100% di invalidità. Non so se il
Fatto suo padre sia già deceduto possa inficiare il procedimento. Per maggiori informazioni provvedo a spostare il consulto in altra sezione.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

concordo con il Collega Psichiatra Dott. Ruggiero.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 220XXX

grazie per la risposta tempestiva
preciso che alla data di morte di mio padre ero affetto già da questa patologia tra 20 giorni dovrò sostenere la visità medico-legale per stabilire se tale patologia mi renda inabile a proficuo lavoro non capisco una cosa se dovevo avere alla data di morte di mio padre un invalidità civile del 100% oppure una patologia tale da essere equiparata al 100% come ad esempio riportato nelle tabelle di invalidita
es:
SINDROME DELIRANTE CRONICA GRAVE CON NECESSITA' DI TERAPIA CONTINUA. (100)



DISTURBI CICLOTIMICI CON CRISI SUBENTRANTI O FORME CRONICHE GRAVI CON NECESSITA' DI TERAPIA CONTINUA (100)

nella tabella la mia patologia
SINDROME DEPRESSIVA ENDOGENA GRAVE
da 80 come percentuale

non so cosa fare non devo nemmeno presentarmi alla visita
grazie siete sempre gentili e tempestivi nelle risposte
cordiali saluti
angelo

[#5] dopo  
Utente 220XXX

[#7] dopo  
Utente 220XXX

gentilissimi dottori dimenticavo una cosa molto importante e cioè che oltre a questa grave patologia già preesistente o altre patologie che si aggiungono al mio quadro clinico faccio un elenco per sapere cosa ne pensate sperando di non aver recato troppo disturbo grazie ancora..!!!

- depressione endogena grave con necessità di terapia continua
- scoliosi dorso lombare convessa 10mm
- sinusite cronica
- ipoacusia bilaterale
- rinite allergica
- ulcera gastrica

[#8] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Faccia lo stesso la visita ma non raggiunge il punteggio necessario per la reversibilità.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#9] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

concordo in tutto, ancora una volta, con il parere del Collega Psichiatra Dott.Ruggiero.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]