Utente 157XXX
Salve, da circa 3 mesi a seguito di una distorsione durante una partita di calcetto ho avuto la rottura completa del legamento crociato del ginocchio + lesione del legamento mediale laterale (da Risonanza Magnetica + visita ortopedica specialistica).
Avendo una assicurazione infortuni globale, chiedo una consulenza medico-legale riguardo l'infortunio accaduto e a quanti punti di invalidità permanente avrei diritto (sia nel caso di tabella INAIL che tabella ANIA). Naturalmente chiudendo per adesso il sinistro SENZA OPERARMI.
Inoltre chiedo, cosa fare se magari dopo visita da parte del medico legale dell'assicurazione e conseguente perizia, mi vengano accordati meno punti rispetto a quanto previsto in genere da tali tabelle standard. Il liquidatore dell'assicurazione si deve basare su quanto scritto dal relativo medico legale dell'assicurazione? Posso pretendere un punteggio in linea a quanto stabilito da un medico legale neutro (che si base su tabella INAIL/ANIA)?
Cosa fare in caso di NON ACCORDO verbale in fase di liquidazione? Appoggiarsi ad avvocati, CIS e ricorrere ad arbitrato? Come fare?

Potreste consigliarmi al meglio?

Confidando nella Vs. professionalita' e cortesia attendo Vs. risposta e nel frattempo Vi porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

per rispondere ai suoi quesiti, le suggerisco di andare da un medico legale che dopo la visita e l'esame della documentazione e della polizza, Le potre redigere una eventuale perizia di parte.

cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona