Utente 513XXX
Salve, premetto che ho un Diabete sconpensato insulino dependente dal 1973.Con Emoglobina 8,3. Durante questi ultimi anni passati mi sono state riscontrate varie patologie.Ho una ipertensione arteriosa, una Stenosi Carotidea al 35 - 40 %, ho insufficienza mitralica di 1 grado. In piu dal 2008 soffro di una sincope vasovagale con almeno 7 svenimenti annuali, Da circa un anno sono in cura presso un centro di igiene mentale,mi hanno riscontrato una forte depressione con disturbo bipolare lieve di tipo 2. DOTTORE la mia domanda e' questa, visto che attualmente mi sento molto depresso e in alcuni casi eccitato con sintomi di soffocamento fino ad aver timore di scoppiare. Ho 58 anni e ho una attivita che non riesco piu' a gestire. Mi sento incapace di continuare nel lavoro, specialmente quando mi vengono questti attacchi di bipolarismo. ho 32 anni di contributi Inps. Le chiedo se posso fare domanda di invaldita' Civile oppure richedere un assegno ordinario di invalidità? Sicuro di un riscontro celere le porgo distinti saluti. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

certamente se è in possesso dei requisiti contributivi (almeno cinque anni con tre anni negli ultimi cinque) può presentare istanza per inabilità, ed in subordine di invalidità INPS, ai snsi della Legge 222/1982, artt. 1 e 2.

https://www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?itemdir=50297&lang=IT

https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50294

Inoltre può presentare istanza di invalidità civile, ma poiché suppongo che abbia un reddito che supera il tetto stabilito, non potrà fruire di benefici economici.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 513XXX

dr. nicola mascotti la rinzrazio per aver risposto alle mie domande, e' stato molto esaudiente. grazie