Utente 763XXX
Salve vorrei sapere se il reumatismo palindromico e le emorroidi sono malattie valutabili ai fini dell'invalidità civile.
Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

il reumatismo palindromico, detta anche Sindrome di Hench-Rosenberg (codice ICD9 719.3 non è una vera e propria malattia ben definita, ma una "sindrome" caratterizzata da attacchi improvvisi e ripetuti di artrite in più articolazioni, di durata transitoria (qualche giorno) e che spesso si risolvono senza conseguenze.

Può anche stare ad indicare solo un processo infiammatorio, più spesso acuto che colpisce più articolazioni.
Può essere confuso con attacchi gottosi che colpiscono contemporaneamente più articolazioni (raramente) ma il più delle volte può essere l'esordio di una poliartrite di tipo reumatoide.
Pertanto, dovrebbe specificare meglio la diagnosi che le è stata fatta.

Comunque, quello che conta essenzialmente in una valutazione di invalidità, è l'effettiva limitazione funzionale delle specifiche articolazioni.

Le emorroidi, non sono indicate nelle tabelle delle menomazioni dell'invalidità civile.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 763XXX

Ringrazio per la risposta..
Mi era sembrato che per le emorroidi c'era una valutazione del 10% di invalidità. il reumatismo palindromico mi è stato dignosticato perchè da molti anni soffro di attacchi infiammatori che provocano dolori forti e notti da incubo.
Siccome ho già l'80% di invalidità per problemi cardiaci e la 104 non grave, volevo sapere se aggiungendo queste altre 2 malattie potevo avere qualcosa in più. Sia il reumatismo palindromico che le emorroidi non sono stati valutati ai fini dell'invalidità.
Grazie ancora una volta