Angioma rachideoo lombare, lordosi, lieve bulging anulus

Buon giorno, sono una donna di 33 anni, da tre mesi soffro di un forte dolore allanca' sinistra che si accèntua quando mi alzo e quando cammino, soffro anche di frequenti mal di testa sopratutto del lato sinistro, dopo aver effettuato esami del sangue e rx con risultato negativo a artrite, medico di base mi indica una RM del bacino e una RM lombosacrale con il seguente risultato: COLONNA LOMBO-SCRALE: nel contesto della spongiosa sottocorticale per un settore limitato inn corrispondenza dell'angolo antero-inferiore di L5 e presente agglomerato lamellare di minuscole loculazione confluenti, di segnale in entrambe le sequenze, da verosile angioma , lo stesso deborda con il suo margine inferiore inferiore dallo spessore della corticale. non alterazioni del segnale per le restanti vertebre lombari. lieve accentuazione della lordosi al passagio lombo-sacrale con sacro orizzontalizato.
il disco L5-S1 non ridotto in spessore, presenta iniziale note di disidratazione e lieve bulging anulus con modesta maggiore evidenza dello stesso nel settore intraforaminale a destra senza impronte sul sacco durale e sulle contigue radici, accenno a bulging anulus armonico per il disco L4-L5 con minima impronta sul sacco durale, normali i restanti dischi delle lombari regolare l'ampiezza del canale spinale, cono midollare in sede. RM del Bacino normale.
Mi chiedo se potete spiegarmi in parole piu semplici questi risultati, quali suggerimenti avete per il mio caso, se è possibile eseguire una terapia o la rimozione del agioma specificamente, e sopratutto se il dolore che persiste sull'anca sinistra mal di testa e la stanchezza hanno alcun tipo di relazione con i rusultati degli esami.
Vi ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione....distinti saluti.
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile signora,
sarebbe necessario visionare le immagini per poter porre una indicazione terapeutica soprattutto se chirurgica e valutare se i disturbi da Lei riferiti possono essere o meno messi in relazione con quanto evidenziato alla RM della colonna lombare.
L'angioma probabilmente non è da trattare, ma anche la discopatia in L5-S1 è da valutare bene, vista l'apparente incongruenza tra sporgenza del disco (a destra) e dolore all'anca sinistra.
E' necessario quindi che si faccia visitare da un neurochirurgo

Cordiali saluti
[#2]
dopo
Utente
Utente
gentile dottore, la ringrazio per cosi pronta risposta, anche se so che devo accudire ad un neurochirurgo e purtroppo i tempi di attesa sono lunghi mi chiedo perche la stanchezza continua ad incrementarsi in cosi poco tempo, attualmente ho il 50 % delle forze che avevo 1 mese fa, il mal de testa mi viene tutti i giorni e ovviamente il dolore non va via neanche con il oxycotin di 5mg che mi medico di base mi ha indicato dopo aver provato con gli altri analgesici, secondo lei c'e qualche relazione tra tutti questi miei sintomi???? grazie mille di nuovo!!
[#3]
dopo
Utente
Utente
gentile dottore, la ringrazio per cosi pronta risposta, anche se so che devo accudire ad un neurochirurgo e purtroppo i tempi di attesa sono lunghi mi chiedo perche la stanchezza continua ad incrementarsi in cosi poco tempo, attualmente ho il 50 % delle forze che avevo 1 mese fa, il mal de testa mi viene tutti i giorni e ovviamente il dolore non va via neanche con il oxycotin di 5mg che mi medico di base mi ha indicato dopo aver provato con gli altri analgesici, secondo lei c'e qualche relazione tra tutti questi miei sintomi???? grazie mille di nuovo!!
[#4]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Cara signora,
non posso che confermarLe quanto Le ho detto prima.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa