Diagnosi rm cervicale

Salve, a mia sorella di 55 anni hanno rilasciato la seguente diagnosi di RM cervicale: Indagine eseguita in basale con sequenze T1,T2 pesate,nei piani assiale e sag.
Corpi vertebrali in asse di regolare morfologia ed intensita' di segnale con severi fenomeni degenerativo artrosici che riducono il calibro del canale spinale e dei canali di coniugazione.
Dischi intersomatici assottigliati e di piu' basso segnale per fenomeni di disidratazione.
Nodulo di Shmori sulla limitante somatica inferiore di C4.
Protusione erniaria posteriore del disco C3-C4, parzialmente contenuta dal legamento longitudinale con estrinsecazione mediana paramediana sn e impegno intraforaminale con cancellazione del grasso periradicolare.
Protusione posteriore armonica di disco C4-C5 con iniziale impegno itraforaminale bilaterale.
Protusione posteriore del disco C5-C6 con iniziale impegno itraforaminale sn. ed ernia intraforaminale dx con relativo conflitto radicolare.
Protusione posteriore armonica del disco C6-C7 con iniziale impegno intraforaminale bilaterale.
Midollo regolare per decorso, volume ed intensita' di segnale.
Vi sarei grato se potete darmi indicazioni sulla gravita' della suddetta diagnosi.
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Caro signore,
si ci informasse anche sui disturbi che ha Sua sorella, potremmo forse essere più esaustivi. Infatti i Medici curano le persone e non i referti radiologici.
In attesa, la saluto cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dottor Migliaccio, la ringrazio per l'interessamento e mi scuso per non essere stato esauriente.
I disturbi che accusa mia sorella sono: dopo alcune ore di lavori domestici avverte debolezza alle braccia, sopratutto al braccio e mano destra, con sensazione di tremore.
Movimenti limitati sia a destra che a sinistra del capo e dolori alle articolazioni del collo. Qualche volta, avverte sensazioni di lievi punture di spillo alle dita del piede destro.
Non sempre quando si inginocchia, il secondo dito,quello dopo l'alluce,del piede destro si irrigidisce al punto di spostarsi all'ingiu', ultimamente questo succede anche all'impiedi.
Nel'attesa Le porgo i miei piu' distinti saluti e la ringrazio per l'attenzione che sta avendo per il mio caso.
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
I sintomi che accusa Sua sorella e secondo il referto della RMN non sembrerebbero molto specifici per diagnosticare definitivamente una patologia cervicale.
E' necessario che Sua sorella sia visitata da un Neurochirurgo in modo che abbia il quadro clinico molto chiaro al fine di porre la diagnosi giusta e la terapia adatta.
Disponibile per ulteriori chiarimenti eventuali, La saluto cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Egregio Dott. Migliaccio, la ringrazio sentitamente per le delucidazioni che in qualche modo ci hanno un po tranquillizzati, visto che il medico di famiglia ci aveva messo un bel po di preoccupazione. Seguiro' il suo consiglio, faro' visitare mia sorella da un neurochirurgo e sicuramente approfittero' ancora della sua gentilezza e disponibilita'. Le faro' sapere in futuro.
La ringrazio ancora e la saluto coordialmente
[#5]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
D'accordo, attenderò vostre notizie in merito.
Cordialità ed auguri!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio