Utente
salve,
da 6 mesi soffro di dolore alla spalla e al braccio, con parestesie e perdita di forza nel braccio dovute ad una voluminosa ernia c5-c6. il neurochirurgo che mi ha visitata ha detto che dovrei operarmi ma data la delicatezza dell'operazione di aspettare un paio di mesi per vedere se si riassorbe.
La scorsa settimana ho fatto un infiltrazione di ozono e da allora mi è diminuito il dolore alla spalla ma aumentato quello cervicale, da entrambi i lati. Da qualche giorno ho tremore alle gambe e faccio fatica a camminare, le due cose possono essere collegate? mi devo preoccupare o può essere normale?
grazie

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
se la sintomatologia è effettivamente quella che lei ha descritto, onestamente credo che sia opportuno che contatti il Neurochirurgo che l'ha visitata. La debolezza che accusa agli arti inferiori deve essere valutata molto attentamente in presenza di questa ernia voluminosa C5-C6 che ha citato.
Purtroppo attraverso un consulto online non riesco a dirle di più.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it