Formicolio mando sx

Salve, vorrei un vostro consulto per quanto riguarda una serie di sintomi che ho ormai da due giorni.
Sono una ragazza di 18 anni e come ho già detto da due giorni, di continuo, ho un formicolio persistente a tutte le dita della mano sinistra (più intenso sui polpastrelli). Tutto ciò è accompagnato a volte da il classico “ fischio” alle orecchie e sensazione di una compressione alla testa. Non so cosa significhi, però essendo una ragazza ansiosa non vorrei fosse qualcosa di grave, quindi non so se devo andare al più presto dal mio dottore o aspettare. Vorrei però aggiungere che ho la brutta abitudine di studiare sul letto e di avere una posizione scomoda, infatti ho sempre il braccio piegato con sopra il peso del corpo.
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 5,8k 319 205
Cara ragazza,
le due cose che hai descritto nel tuo resoconto anamnestico non sono in collegamento fra di loro, ossia il formicolio alle dita della mani e l'acufene (ossia il fischio all'orecchio).
Per quanto attiene alla parestesia (formicolio) può ben essere in relazione, come hai correttamente ipotizzato, con una incongrua postura, come quella di studiare a letto. Se persiste l'acufene, può essere opportuno consultare un otorino.

Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio