Intorpidimento mignolo e anulare sinistro

Da due giorni sento come un intorpidimento al mignolo e al primo polpastrello dell'anulare sinistro. Ho anche un leggero dolore al gomito e sento un formicolio leggerissimo che parte dal gomito,arriva al polso per poi passare alle ultime due dita della mano.Ogni tanto sento anche delle pulsazioni. Non ricordo di aver urtato da nessuna parte. In più l'intopidimento delle dita non è costante,a volte è più marcato come quando ad esempio appoggio il braccio sul tavolo,a volte impercettibile come quando sono in piedi.Ho sempre avuto problemi di microcircolazione alle mani,ma credo che centrino i nervi. Qualche anno fa mi è successa la stessa cosa sui pollici di entrambi i piedi ma il tutto si è risolto da solo.Attendo notizie.Grazie mille
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Gentile Utente,

dalla Sua descrizione si potrebbe ipotizzare un problema del nervo ulnare, come una compressione o un intrappolamento al gomito. Se il disturbo dovesse persistere le consiglio di effettuare una visita neurologica ed un'EMG. Sta spesso con il gomito appoggiato sul tavolo? Che lavoro fa?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Attivo dal 2010 al 2012
Ex utente
No,non sto spesso con i gomiti sul tavolo,ma faccio l'impiegata e su 8 ore al giorno 6 ore sono al computer.Non faccio pressione sul gomito,ma su tutto il braccio. Può centrare qualcosa? E il fastidio è iniziato qualche ora dopo aver terminatao i lavori di casa. Non so se può essere un'informazione in più...
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Gentile Utente,

è ovvio che stare molte ore al giorno con le braccia appoggiate sul tavolo potrebbe essere una causa possibile.
Le rinnovo l'invito alla visita neurologica con EMG.

Cordialmente