Utente 151XXX
salve
non so se ho sbagliato sezione, in tal caso chiedo venia.
Sono una ragazza di 22 anni e avverto da un paio d'anni forti mal di testa che di solito interessano tutta la zona parietale fino al livello della sutura sagittale. Non sono dei dolori fissi, ma sono dei dolori che mi colpiscono solo in particolari periodi...es ne so soffrendo ora, ma non ne soffrivo dal mese di maggio.
Tra l'altro toccandomi il cuoio capelluto sento anche dolore e noto che perdo anche abbastanza capelli.

Non so se i due fenomeni sono collegati.

So già che è meglio rivolgersi ad uno specialista che potrebbe visitarmi, ma in base a quanto scritto chiedevo se potevate dirmi un vostro parere.

REsto in attesa di una Vostra risposta..

Grazie anticipatamente.

Cordialità

[#1]  
Dr. Rosario Vecchio

48% attività
4% attualità
20% socialità
SIRACUSA (SR)
AUGUSTA (SR)
FLORIDIA (SR)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente

Per orientarsi sul tipo e sulla possibile natura di un mal di testa è indispensabile conoscere non solo la sede, ma annche la tipologia del dolore, la durata, la risposta ai farmaci etc... Ed è indispensabile la valutazione neurologica diretta. Alcuni tipi di cefalea (emicrania, cefalea tensiva) possono aumentare di frequenza in periodi di stress o nei cambi di stagione. Spesso nell'emicrania può diventare doloroso o fastidioso pettinarsi o toccare il cuoio capelluto. La concomitanza, invece, con la caduta dei capelli non credo possa avere un nesso di causalità.
cordiali saluti

Dr. Rosario Vecchio

[#2] dopo  
Utente 151XXX

grazie dr Vecchio per la risposta professionale :)