Gardenale e crisi epilettiche

SALVE,

IL GARDENALE è CONSIDERATO UN FARMACO SALVAVITA?
QUALI FARMACI RIENTRANO IN QUESTA CATEGORIA? SOLO I CARDIOLOGICI?

LA SOSPENSIONE DEL GARDENALE PER UNA SOLA ASSUNZIONE IN UN PAZIENTE IN TERAPIA CRONICA CON GARDENALE E ASSENZA DI CRISI EPILETTICHE DA 2 ANNI è GRAVE?

GRAZIE PER CHI POTRà RISPONDERMI
CORDIALI SALUTI
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

il gardenale si può considerare "salvavita". Una singola mancata assunzione, ritengo per dimenticanza, potrebbe non avere conseguenze importanti ma Le RACCOMANDO di assumerlo sempre regolarmente, preferibilmente sempre alla stessa ora.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Egregio dottore,
la ringrazio per la risposta... il farrmaco non è per me, ma per una familiare.
Le crisi sono controllate bene dal gardenale, ormai da alcuni anni.
Che probabilità c'è che la sospensione per un giorno del farmaco possa scatenare una crisi?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

le probabilità che si scateni una crisi, come Le dicevo, sono scarse ma raccomandi alla Sua parente di non dimenticare l'assunzione quotidiana, peferibilmente sempre alla stessa ora.

Cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test