x

x

Emicrania con aura e magnesio

Ho 29 anni e soffro di emicrania con aura dall'età di 15 anni.In 14 anni ho avuto 6 episodi molto distanziati da loro.Ho letto su internet che l'uso del magnesio potrebbe diminuire le emicranie.Ora sto prendendo il mag 2 a giorni alterni.Secondo lei potrebbe funzionare tale cura preventiva?La ringrazio anticipatamente e le auguro buona giornata.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70k 2,1k 23
Gentile Utente,

considerato che in 14 anni ha avuto soltanto 6 episodi, non è indicata una terapia di prevenzione, anche perchè questa non è possibile effettuarla per lungo tempo. Tale terapia potrebbe essere indicata quando in un determinato periodo si manifestano frequentemente gli attacchi emicranici ma non mi pare che sia il Suo caso. Inoltre non è opportuno prolungare oltre certi limiti una cura a base di magnesio perchè ci potrebbe essere il rischio di procurare una ipermagnesiemia.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dr. Ferraloro volevo aggiungere che comunque non intendo assumere il magnesio per lungo tempo ma massimo per una ventina di giorni al mese per alcuni mesi.Visto che oltre ad emicrania con aura soffro anche di mal di testa di tipo tensivo a causa della cervicale e soffro anche di ansia e attacchi di panico,ed essendo il magnesio buono anche per queste altre patologie,volevo provare se i miei mal di testa di tipo tensivo diminuiscono.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70k 2,1k 23
Gentile Utente,

in ogni caso ne parli col Suo medico curante in quanto ogni cura dovrebbe essere prescritta dal medico, è sconsigliata l'autoprescrizione.
In linea di massima 20 giorni al mese di magnesio per alcuni mesi si potrebbero considerare eccessivi ma, come Le dicevo prima, concordi il tutto col medico curante.

Cordialmente

L'emicrania è una delle forme più diffuse di cefalea primaria, può essere con aura o senz'aura. Sintomi, cause e caratteristiche delle emicranie.

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test