Sclerosi multipla o ischemia?

Buona sera dottore,
sono una ragazza di 34 anni e avrei bisogno di una vostra opinione per un problema che da un mese mi assilla.
Tutto ha inizio più di un mese fà quando ho iniziato ad avere una sensazione di calore al piede dx e gamba fino al ginocchio,in seguito parestesie e sensazione di punture di spillo alla pianta del piede dx e parestesie/disestesie alla mano sempre dx, con senso di bruciore ma non sintomi di forza, non ipoestesia dolorifica. Dopo alcuni giorni dall'esordio, ho fatto una RM encefalo/mdc che ha evidenziato alterazione focale ipointesa in T1 e iperintesa in T2 e FLAIR in regione talamica e postero-laterale sinistra con enhancement ad anello (alterazione di tipo demielinizzante?) . Mentre la RM Cervicale/mdc rettilineizzazione del tratto cervicale del rachide, protrusione discale ad ampio raggio a livello C5-C6. Dopo di che sono stata ricoverata per accertamenti e per il neurologo dell'ospedale si tratta di una lesione vascolare , mi hanno fatto il doppler transcranico con MDC GHASSOSO e l'esame negativo per shunt destro-sinistro. L'ECOCARDIOGRAMMA era perfetto, sono stata dimessa con terapia CARDIOASPIRINA 100MG LYRICA 75MG DUE VOLTE AL GIORNO E ANTRA 20MG, in attesa di altri eventuali esami. Visto che il mio problema persiste secondo lei cosa può essere? visto che mi danno opinioni diverse? Grazie mille aspettando una gentile risposta auguro buon anno!!
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,9k 190 52
Cara paziente,
il problema persiste poichè oramai una lesione a livello dell'encefalo c'è, recente (contrast enhancement positivo) e che con il passar del tempo andrà incontro ad una riparazione "per seconda intenzione" cioè si formerà un focolaio di gliosi ovvero una sorta di tessuto cicatriziale a sostituire le cellule neuuronali perdute.
Sono valide entrambe le ipotesi causali.
Uno studio liquorale con ricerca di bande oligoclonali IgG, se patologico, farebbe diagnosi di SM. Quindi follow up nel tempo ed eventuale inclusione nei protocolli di trattamento della ipotizzata patologia.
L'ipotesi ipossico/ischemica ovverosia la genesi vascolare pone il quesito seguente: perchè?
EcoDoppler VasiSopraAortici, Doppler TransCranico ed EcoCardio tutti netativi ossia normali? Bene. Le hanno fatto uno studio del sistema emocoagulatvo: ovvero c'è un difetto nel sistema suddetto che rende più probabile una coagulazione endovascolare? Se questo tipo di valutazione non è stata eseguita c'è la indicazione a farla: è solo un prelievo di sangue venoso.
Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
prima di tutto la ringrazio per la sua tempestiva risposta, durante il mio ricovero mi sono stati fatti parecchi esami del sangue e a parte avere un pò i globuli bianchi alti glia altri andavano abbastanza bene ma sono in attesa che mi chiamino per fare il dosaggio dell'omocisteina. Sono un pò in ansia anche perchè le opinioni diverse non mi aiutano per niente. Un'ultima domanda se fosse SM è possibile che io abbia un unica lesione? E soprattutto e possibile averla in regione talamica? Grazie mille
[#3]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,9k 190 52
Carissima,
una sola lesione encefalica e nulla al midollo spinale x una SM? Secondo le linne guida internazionalmente condivise è "possibile" ma altrettanto improbabile. La localizzazione talamica sarebbe assolutamente atipica e pertanto ancora meno probabile. E poi, nel caso fosse, che fare? Solo attesa di una prossima poussè di demielinizzazione che magari non arriverà mai. Piuttosto faccia quel si può fare: la ricerca di una eventuale "coagulopatia" che da quanto mi sembra di capire non le hanno se deve tornare per fare il dosaggio del "la omocisteina che è soltanto uno dei tanti esami ematici x lo studio dell'assetto emocoagulativo" ed un suo eventuale difetto.
Cordialmente.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test