Urgente rmx encefalo

salve l'anno scorso in seguito a continui mal di testa mi sono sottoposta ad una rmx all'encefalo, cervicale e lombare. i risultati sono questi:
cervicale: spondilo-uncoartrosi, riduzione della fisiologia lordosi con tendenza all'inversione; bulging dell'anello fibroso di C3- C4; canale verteebrale ampio.

rm encefalo: ventricoli cerebrali in asse, regolari per morfologia e volume; conservato il disegno dei solchi corticali e degli spazi cisternali;
spots iperintesi si apprezzano in sede di sostanza bianca periventricolare e sottocorticale frontale biemisferica, riferibile a microgliosi/demielinizzazione di aspecifico significato.

rm lombare: spondilosi


nel dicembre di quest'anno ho rifatto solo la rmx all'encefalo con contrasto e risulta quanto segue: presenza millimetrici focolai lesionali disposti nella sostanza bianca sottocorticale in regione fronto- parientalecompatibile con aree di gliosi-demielinizzazione parenchimale.

che significa ttt ciò e che esame deve fare?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

alla RM encefalica Le sono state riscontrate delle aree di gliosi (cicatrici) formatesi in seguito a pregressi insulti cerebrali che il neuroradiologo interpreta di tipo infiammatorio.
Percè ha effettuato la RM?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
ho fatto la rm perchè avevo sia in forma leggera che a giorni forte mal di testa. mi può spiegare meglio che sono queste cicatrici e i pregressi di cui parla generalmente. ho fatto anche i potenziali evocati visivi, acustici e somatosensitivi. non risulta niente sono tutte nella norma
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

le aree di gliosi non sono attive ma sono da considerare come un tentativo di riparazione che il cervello mette in atto soprattutto quando le alterazioni sono di piccole dimensioni. Il quadro RM rilevato non giustifica la cefalea che riferisce.
E' seguita da un neurologo?

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Se nn dipendono dalla cefal
ea da cosa invece? Puo' spiegarmi in modo kiaro la diagnosi della rm
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

la possibilità che le alterazioni riscontrate siano dovute ad emicrania esiste, si dovrebbero comunque visionare le immagini per dare un parere attendibile.
Potrebbe ripetere la RM dopo 6 mesi dalla prima per vedere se ci sono variazioni o meno.
Ha una diagnosi precisa circa il mal di testa?
[#6]
dopo
Utente
Utente
il neurologo parla di cefalea tensiva e mi ha prescritto il flauxatina da 20mg con lorazepam da 1 mg la sera. solo che il primo farmaco mi da parecchi disturbi allo stomaco e poca fame. inoltre avverto altri sintomi da diverso tempo: un forte calore all'interno del corpo come se avessi la febbre ma la controllo e non c'è. ogni tanto arriva al massimo 37.3. stanchezza, debolezza, dolori muscolari nel corpo e malessere generale. inoltre in determinati periodi mi compare nelle zone calde il cosidetto fuoco di sant'antonio.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

<< inoltre in determinati periodi mi compare nelle zone calde il cosidetto fuoco di sant'antonio>> quali sono le zone calde? La diagnosi di fuoco di S.Antonio è fatta da un medico? E' da poco che assume la fluoxetina?

Cordialità
[#8]
dopo
Utente
Utente
salve mi scusi per il ritardo nel risponderle... le zone calde a cui mi riferisco sono sotto il seno e nell'inguine. la diagnosi è fatta da un medico di famiglia. assumo la fluoxetina da circa 8gg ma da 2-3 giorni ho mal di testa atroci, forti nonostante il neurologo mi ha prescritto questo farmaco per le cefalea tensiva.
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

8 giorni ancora sono pochi per vedere eventuali miglioramenti, continui la terapia e se dopo 20-30 giorni circa non vede benefici avverta il neurologo.

Cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test