Utente 299XXX
Salve...ho 24 anni... da circa 3 mesi..ho avuto molti problemi allo stomaco..gastrite,reflusso,dispepsia,helycobacter pilory..un serie di cose molto spiacevoli..che ho curato per 2 mesi circa.Le cose vanno un po' meglio..anche se non ho risolto del tutto...ho dovuto sospendere la terapia per degli effetti indesiderati quali eritema cutaneo...zona inquinale.Non vorrei dilungarmi molto..quindi vado subito al dunque.Questa serie di aventi spiacevoli e negativi..mi hanno scaturato parecchio nervosismo,stress,ansia,agitazione continua.Il mio problema principale da un po' di tempo a questa parte e' appunto ansia con senso di soffocamento al torace e nodo alla gola. Ma la cosa che mi preoccupa di piu' e' il bruciore sulla pelle del viso senza che ci siano macchie o rossore:solo calore,come scottatura.
il sintomo viene riportato fra quelli della sclerosi e continuo a cadere nel baratro del terrore.Piu' sale l'ansia piu' il viso brucia..mi formicola anche il cuoio capelluto,la punta del naso,la bocca all'interno brucia,il viso me lo sento intorpidito,sugli zigomi, come se avessi una maschera o qualcuno mi stesse toccando, e brucia tutta la pelle, fino alla schiena, ai glutei, a volte le gambe.
continuano le parestesie OVUNQUE.Le sento anche a livello esterno dei genitali, sono continui o anche come lievi serpentine, sento sottopelle come formiche che strisciano, durano pochi secondi.Può confinarsi ad un singolo punto o più oppure partire ad esempio da uno zigomo e poi espandersi come se camminasse. La sensibilità non è alterata ne prima ne durante ne dopo. Durante la giornata NON E' SEMPRE PRESENTE, può capitarmi di averlo uno o due volte al giorno
o anche di non averlo. inutile dirvi che l'ansia mi sta uccidendo e che il bruciore della pelle mi sta facendo concretamente temere la SM.Vorrei sapere se e' normale avere questo bruciore diffuso senza rossore soprattutto in faccia?potrebbe essere una cosa ansiosa?o legata ai sintomi della sm?o che so' magari legata ai problemi di stomaco?a breve prenotero' una visita neurologia..nel frattempo potreste darmi un vostro parere??..infinitamente grazie!

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non pensi a malattie importanti in quanto la sintomatologia che riferisce sembrerebbe di tipo ansioso.
Infatti da ciò che descrive mi viene difficile pensare alla SM.
Comunque faccia una visita neurologica, se negativa si può certamente orientare sul versante psichico del problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro