Referto tac encefalo



Buonasera,
desiderei, se possibile, avere informazioni sul referto di una Tac senza mezzo di contrasto all'encefalo, effettuata in pronto soccorso dove mi sono recato per forti fitte alla testa nel lato sinistro.....ma da circa un mese soffro continuamente di dolori alla testa localizzati nella parte frontale fino alle tempie.

Premetto che nel 1992 sono stato operato per l'evacuazione di un ematoma extradurale fronto temporale sinistra e frattura dente epistrofeo, causa infortunio sul lavoro....ma poi non ho avuto niente e non ho mai fatto nessuna terapia.

Ecco i referto :
Non disponibili precedenti per confronto.
Non riconoscibili alterazioni tomodensitometriche focali di significato attuale in sede sotto ne sovratentoriale.
Sistema ventricolare nei limiti.
Strutture mediane in asse.
Esiti di craniotomia sn.
Ispessimento mucoso cistico dei seni mascellari.

Vorrei sapere qualcosa in merito, sono in attesa di una visita neurologica a breve...

In attesa di un Vostro riscontro, Vi porgo cordiali saluti ;

Giovanni

[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

la TC cranio-encefalica è nella norma, non sono state evidenziate alterazioni cerebrali recenti. Risulta soltanto l'esito del pregresso intervento chirurgico.
<<Ispessimento mucoso cistico dei seni mascellari>> è di competenza otorino ma nulla d'importante.
Da quanto tempo ha queste fitte dolorose? Quanto durano? Si ripetono più volte al giorno?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente


Buongiorno Dottor Ferrarolo,
innanzitutto, grazie per la sua celere risposta....

Le fitte da due giorni e la durata e di qualche secondo, come se fossero scosse elettriche....

Invece il dolore di testa generalizzato nella parte frontale, perdura ormai da circa un mese....

Quindi lei mi consiglia visita otorino ?


In attesa di un Vostro riscontro, Vi porgo cordiali saluti ;

Giovanni.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

visita otorino per fare visionare la TC e visita neurologica per la cefalea.
Le fitte potrebbero essere una forma di cefalea trafittiva che è abbastanza frequente ma assolutamente benigna. Però è solo un'ipotesi a distanza, non una diagnosi. Per questa si rivolga al neurologo.

Cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test