Crisi epilettiche

Salve. Dopo essermi dimenticata 18h della giornata,sono stata ricoverata e mi sono state diagnosticate delle crisi epilettiche da assenza. Alle dimissioni mi sono stati prescritti gli antiepilettici (levetiracetam 750mg 2 volte al giorno). Nel frattempo il medico curante mi ha fatto fare un'ecocardiogramma,dov'è risultata una sospetta pervietà forame ovale con aneurisma,
Ho avuto un'altra forte crisi epilettica,portata al pronto soccorso con il 118(mi sono persa altre 14 h), la neurologa mi ha fatto eseguire un'ecocardiogramma transesofageo,dove sono state confermate le malformazioni sopra descritte.
Il cardiologo dice che non esiste legame tra una cosa e l'altra,mentre la neurologa pensa che le cose possano essere collegate.
Non so più cosa fare.
La prego mi dia un consiglio
Grazie!!!!!
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 188 51
Gent.le utente,
è possibile che l'aneurisma del setto interatriale e la turbolenza di flusso generata dalla pervietà del forame ovale abbia generato atero-trombosi atriale sinistra che poi abbia generato embolismi fino a livello cerebrali. Quindi perdita di ciscienza, crisi epilettica ed amnesia per l'accaduto. Da fare, come immagino che la collega neurologa le abbia consigliato, un esame EEG dinamico delle 24 ore, una Risonanza Magnetica dell'Encefalo ed un Doppler Trans Cranico. Quindi nuova valutazione sia neurologica che cardiochirurgica.
Cordialmente.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto l'esame ieri mattina,ho dovuto fissare l'appuntamento con la neurologa per il 30 agosto.
Non ha ancora visto l'esito,comunque nelle visite precedenti non mi ha richiesto questi ulteriori esami,magari al prossimo incontro lo farà.
La risonanza l'avevo già fatta durante il ricovero dopo la 1 crisi,ma non è risultato nulla.
Tenga conto che ho sofferto di una forte depressione per 8 anni,avevo lasciato gli antidepressivi 15 giorni prima del primo episodio.
Ho tanta paura di ricadere di nuovo in depressione,girare da un ospedale all'altro mi sta facendo ritornare l'ansia.

La ringrazio della sua risposta immediata

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio