Paralisi di bell con altri sintomi. Tumore temporale encefalo?

Tre settimane fa ho avuto una paralisi facciale a sx, sintomi di paralisi di Bell etc Ultimamente però mi si offusca la vista a volte per pochi secondi, (non credo sia per secchezza degli occhi, anche se è da molto che non inserisco gocce poichè l'occhio a sx si chiude correttamente), e qualche volta articolando i discorsi sbaglio nel pronunciare le parole (es: peggiora= peggia etc) Non ho nè diabete, nè ictus quindi non si sa la provenienza della paralisi di bell. Sono irascibile (abbastanza) e qualche volta dimentico le cose (tipo ho chiuso la porta? etc). Potrebbe essere un tumore al cervello? Non ho problemi di equilibrio, vertigini o stanchezza.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

i sintomi della paralisi facciale sono già regrediti? Ha fatto un'idonea terapia? Una visita neurologica? In caso affermativo, cosa Le ha detto il neurologo?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
I sintomi sono quasi del tutto regrediti (lievissima differenza nel movimento del naso), ho seguito la terapia a base di cortisone e ora sto prendendo la vitamina b12. Sono molto ansioso e tra una settimana farò la RMN. Il neurologo ha detto di non preoccuparmi.. tuttavia da una settimana circa ho iniziato ad udire un fischio nelle orecchie.
Mi sa dire se si potrebbe trattare di un tumore encefalico? Nel tumore encefalico la paralisi permane o regredisce anch'essa? grazie per le risposte, sono troppo preoccupato.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

mi pare di capire che la paralisi sia guarita completamente e nemmeno in tempi tanto lunghi, inoltre la visita neurologica non ha mostrato alterazioni sospette per cui le probabilità della presenza di una neoplasia sono basse.
Ovviamente non si può avere una certezza assoluta ma Le consiglio di stare tranquillo.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Saprebbe dirmi se in un caso generale in presenza di una neoplasia la paresi guarirebbe ugualmente con i cortisonici ?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

se la causa della paralisi del VII nervo cranico è secondaria ad una neoplasia e la causa della compressione è l'edema circostante, la terapia cortisonica, riducendo l'edema, può fare regredire anche la sintomatologia paretica.
In questi casi però la paralisi tende a recidivare, anche se questa non è una regola assoluta essendo anche numerose le recidive di paralisi primarie.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Comprendo...
Mentre per il fischio ad ambo le orecchie? E' molto lieve, lo sento solo in assenza di rumori forti, ma riesco a percepirlo anche con la tv (non mi impedisce di comprendere ecc). Inoltre l'otorino ha detto che ho un udito perfetto.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr.Ferraloro,
le scrivo ancora perchè mi sto preoccupando. Ho 16 anni, tuttavia da due anni ho una vecchia televisione a 20 cm alla destra della testa sulla scrivania, essa è spesso accesa. Non sapevo che i tubi catodici facessero male, possono causare tumori?... I sintomi di nausea e stranezza sono spariti, quei giorni ero spesso ansioso, adesso avvero prurito in generale o formicolii vari, forse è per l'ansia. Ho fatto la RM encefalo e i risultati dovrebbero arrivare a giorni. I problemi nel parlare sono semplici intoppi, non incapacità di pronunciare certe parole etc. Cosa ne pensa? L'otorino ha detto che sono troppo giovane etc, e che se avessi avuto un tumore non sarebbe scomparsa in così poco tempo la paresi, la neurologa ha detto lo stesso. Tutti e due mi hanno consigliato di non essere ansioso o provare preoccupazione.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Ah, Le scrivo anche che da una settimana percepisco un acufene ad ambo le orecchie (inizialmente solo a SX). Lo percepisco solo in assenza di rumori. Tuttavia due volte al giorno lo sento molto forte a SX per tipo 5 secondi! Non presento deficit di udito..La paresi è scomparsa totalmente da molto. Grazie per le risposte.
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

concordo con quanto detto dai medici, al post #3 ti avevo detto la stessa cosa.
Aspettiamo l'esito della RM, stai tranquillo.

Cordiali saluti
[#10]
dopo
Utente
Utente
Il punto è che non avrei dovuto tenere la tv a così poca distanza dalla testa. L'errore è mio, lo so. Le onde elettromagnetiche del tubo catodico potrebbero ipoteticamente causare tumori?
Gentilissimo e tempestivo come sempre.
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,1k 2k 23
Gentile Utente,

non ci sono evidenze certe che possa accadere.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa