Utente 354XXX
Buonasera a tutti,ho venticinque anni e ultimamente sono molto stressata e caricata di lavoro premetto che vado in terapia da un cognitivo da un anno e anche in passato e ho due diagnosi di DOC disturbo compulsivo ossessivo.
ora domenica sera ho avuto una piccola C davanti agli occhi a zig zag e dopo dieci minuti è sparito e li un bel mal di testa.
ora chiamo il medico e mi rassicura dicendomi che è causato dallo stress....ora leggo su internet e leggo emicrania con aura...ora ho paura fi avere un brutto male,ho letto che addirittura porta a problemi motori e cognitivi io ora sento la mano sx come se fosse priva di forza ma in realtà ce l ho. Poi dopo aver letto che ce una perdita di memoria ora mi vengono dei momenti di vuoto e qualche lapsus...oggi parlando con un amica distrattamente per un attimo non prendevo un piatto e mi sono messa paura...ho anche il ciclo è il secondo giorno,mi sento sbandare come se avessi le vertigini come se dovessi cadere da un lato ma non cado,sto in ansia...ora ho un Po di nausea come se dovessi vomitare sarà il ciclo??? Una mia amica che ha avuto la sorella affetta da tumore mi ha fatto fare un esercizio per l equilibrio e ha detto che sto bene e non ho niente anche il dottore mi ha rassicurata dicendo che ho somatizzato....ora non vivo più da domenica...ho paura sento questa mano come se fosse priva di forza e ho paura che non riesco a parlare bene o tenere in mano gli oggetti. Prima ho scritto e saltellavo e lanciavo le cose prt aria per vedere se le prendevo ed è tutto ok...mi sento triste e preoccupata. Ho paura...ho somatizzato???

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

lasci stare il tumore al cervello, la sintomatologia descritta è tipica dell'emicrania con aura che è una condizione benigna a causa sconosciuta. A volte è possibile individuare un fattore scatenante (anche lo stress) ma non ne è la causa.
Pertanto si tranquillizzi e consulti un neurologo esperto in cefalee.

Le invio due articoli sull'emicrania con aura
https://www.medicitalia.it/minforma/neurologia/31-emicrania-aura.html

https://www.medicitalia.it/salute/emicrania#Emicrania_con_aura

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 354XXX

Dottore grazie.
sono una persona molto ansiosa e ho accumulato tantissimo stress quasi da avere questi deliri ipocondriaci...credo di soffrire anche di cervicale può influire all emicrania?
Ho fatto l errore madornale di leggere su internet stando male per una settimana e somatizzando tutto allarmandomi eccessivamente. Seguirò il suo consiglio. Buonagiornata

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Problemi cervicali possono scatenare l'emicrania con aura? Lo escluderei.
Alcune alterazioni della colonna cervicale possono causare un tipo di cefalea che per questo motivo è definita "cefalea cervicogenica", cioè di origine cervicale ma non penso che sia il Suo caso.
Il neurologo Le spiegherà tutto.
Non abbia preoccupazioni e si rilassi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 354XXX

Gentile dottore la ringrazio.
mi sento meglio e la paura che possa essere un tumore si è affievolito.
è cervicale secondo lei il fatto che abbia giramenti di testa,mi sento fluttuare e una leggera pressione in testa,se tocco in mezzo agli occhi mi fa leggermente male dura da tre giorni questo fenomeno...sembra che perdo l equilibrio ma non cado. Sarà una questione di natura ansiosa e di stress forte o una cervicale?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
In generale sia l'ansia che problematiche cervicali possono causare la sintomatologia riferita.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 354XXX

Gentile dottore,
ieri sera era andata meglio tornava e poi andava via...stamattina appena alzata non ce l avevo poi mi ritorna di nuovo poco dopo.

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Anche una cefalea di tipo tensivo non sarebbe da escludere, vediamo cosa Le dirà il neurologo.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 354XXX

Buona domenica anche a lei dottore,
il mal di testa non ce l ho,sento solo la sensazione di vertigine e capogiro come se stessi in una barca... Dura da quattro giorni mi devo preoccupare? Mi sento preoccupata!

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Preoccupare no ma occuparsi sì, come Le ho detto precedentemente, faccia la visita neurologica.
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 354XXX

Sto sudando freddo e sto in ansia...ho paura che mi diranno qualcosa di male. Ho paura! Vorrei solo che questi sintomi passassero.

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla e si rilassi, non è nulla di preoccupante.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 354XXX

Dottore sono in panico,ho letto che questo senso di sbandamento potrebbe essere addirittura sclerosi multipla..sto male,mi viene da piangere. È possibile? L altro ieri ho misurato la pressione e avevo la massima cento e la minima sessanta.

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla e non vada alla ricerca di autodiagnosi, anche la pressione arteriosa bassa può causare la sintomatologia riferita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 354XXX

Gentile dottore,
non ho chiuso occhio perché ho letto storie di persone che se ne sono accorte a venticinque anni come me e poi ho letto che i sintomi di vertigini o senso di sbandamento fanno parte dei sintomi. Questo senso di sbandamento è migliorato un po' rispetto a qualche giorno fa però ce sempre un po'. Sto in ansia i miei familiari mi stanno prendendo per pazza e ho paura che anche io ce l ho e tutti non se ne accorgono dicendomi che è ansia. Il mio psicologo ha detto che somatizzo tutti i sintomi che leggo.
da quando lessi Dell emicrania mi sono sorti questi sbandamenti e vertigini ma non cado
anzi ho riflessi pronti,faccio esercizi di equilibrio e rimango eretta anche se oscillo un po'.
mi scuso dottore se le scrivo in continuazione....

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prima si preoccupava del tumore cerebrale, ora della SM, questi sintomi sono tipici di stati ansiosi ipocondriaci. Se la psicoterapia non è sufficiente sarebbe opportuno associare anche una terapia farmacologica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 354XXX

Grazie dottore,
sono molto ansiosa infatti non appena ho letto dei formicolii così ho delle strane sensazioni alle gambe come se avessi dei colpetti sembrano pesanti....cercavo rassicurazioni dovunque! Lei dice che non devo preoccuparmi e che tutto nella mia testa? Anche la sensazione di sbandamento o vertigine?

[#17] dopo  
Utente 354XXX

Dottore la paura non mi passa,quando ho letto che alcuni articoli di racconti di persone affette ho il terrore adesso.
tutto questo è nato da domenica scorsa quando lessi Dell emicrania e Dell ictus poi sentivo che non passasse la pressione in testa allora ho cominciato a leggere il tumore al cervello e da li i primi sintomi di questa specie di vertigine che non mi fa cadere anzi,una sensazione come se sbandassi da un lato...passato questo ho letto i sintomi della sm appena ho letto senso di vertigini o sbandamento sono andata in ansia e non ho dormito tutta la notte due settimane fa ero felice,ho attraversato un momento fi stress lavorativo molto forte...spero vivamente di guarire e che questa malattia è solo una fantasia....non riesco più a vivere serena come vorrei. Voglio che questo senso di sbandamento passi e almeno trovo un po' di serenità.

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
deve rivolgersi allo psichiatra per impostare un'adeguata terapia farmacologica, mi pare che sia necessaria.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 354XXX

Dottore sento dei formicolii sulla mano tipo spilli ma la mano non è addormentato..lei dice che è sempre ansia? Ieri tutti questi fenomeni non ce li avevo avrò somatizzato leggendo su internet?

[#20] dopo  
Utente 354XXX

Dottore il giramento di testa sembra molto di meno,adesso quello che mi fa paura è il formicolio anche stamattina appena sveglia l ho avvertito come quando si addormenta la mano....ho aperto l acqua per vedere se avessi sensibilità o lo muovessi e la giro...sebto come se avessi degli spilli e vado in ansia perché può essere un sintomo.. Non ho tremori ieri appena ho letto formicoli ho cominciato ad avvertire strane sensazioni alle gambe,poi sensazione come se mi bruciasse ma non è reale bruciore e poi il formicolii alla mano sx....mi devo preoccupare?

[#21] dopo  
Utente 354XXX

Dottore ho paura,
sento il dito sx come se fosse intorpidito gli do i morsi,le punture d ago le sento il dolore lo muovo...sarà suggestione?

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le nostre rassicurazioni potrebbero durare qualche ora o qualche giorno, poi ci saranno sempre dubbi, paure e nuovi sintomi, così come sta succedendo.
Deve effettuare la visita psichiatrica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 354XXX

Ha ragione infatti faccio sempre il,movimento come se dovessi mangiarmi l unghia per vedere se non faccio strani movimento o strane sensazioni invece tutto ok....

[#24] dopo  
Utente 354XXX

Dottore il senso di sbandamento e vertigine sembra passata non avverto più questa sensazione...questa cosa mi tranquillizza un po'. Però non mi sento ancora tranquilla al cento per cento

[#25] dopo  
Utente 354XXX

Dottore mi dispiace averle scritto così tanto,ho chiamato il mio medico di base e ha detto la sua stessa cosa cioè che prima avevo paura del ictus,poi leggendo su internet tumore al cervello ho avuto qul famoso senso di sbandamento e vertigini poi preoccupandomi di questa cosa e indagai e lessi della Sm e dopo aver letto i sintomi mi sono arrivati i formicolii quel senso di bruciore al volto,tra altro non faccio altro che toccarmi e tastarmi per vedere se ho sensibilità ed tutto ok...adesso sento sul tutto il corpo questi formicolii simili a bruciori e il mio dottore ha detto che sono ipocondriaca e questi sono sintomi ansiosi e che devo smettere di cercare su internet e farmi del male da sola senza alcun un perché...ora la vertigine e lo sbandamento finto ovviamente è terminato. Non sento stanchezza se dolo questi formicolii e pizzicori terminassero mi sentirei meglio.

[#26] dopo  
Utente 354XXX

Dottore i sintomi vistosi stanno sparendo ub ultima cosa.
proprio oggi avevo paura che potessi avere qualcosa agli occhi...perché mi apparivano improvvisamente dei piccolissimi puntini neri con i contorni bianchi e poi spariscono dopo un secondo.ma non sempre...poi da quando ho questa ipocondria qualsiasi luce mi infastidisce creandomi macchie tipo sole che spariscono per fortuna. Ho qualcosa di pericoloso agli occhi?

[#27] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Penso proprio di no, curi il lato psichico del problema che è quello prevalente.
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente 354XXX

Dottore ho paura perché stanotte si era addormentato la mano e poi dopo il dito....ero in panico e dopo un minuto si è risvegliato...ora ho paura che anche da sveglia possa venirmi il formicolio e si addormenta. Mia mamma e il mio ragazzo mi hanno detto che gli succede anche a loro...ora sento il formicolio sulla mano! Sarà la posizione? Il caldo?

[#29] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con queste modalità d'insorgenza è solo la posizione che causa il disturbo, tranquilla.
Dr. Antonio Ferraloro

[#30] dopo  
Utente 354XXX

Grazie dottore, effettivamente dopo pochi minuti ero ritornata normale fino adesso non ho formicolii o arti addormentati...ora però vivo con la paura che può succedere da un momento all altro....infatti mi tasto continuamente o mi pizzico dove sento qualche strana sensazione....

[#31] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le ripeto di affrontare prima possibile il disturbo d'ansia che l'attanaglia.
Legga la mia replica #22, come vede si avvera ciò che Le ho scritto.
Non perda tempo!

Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente 354XXX

Dottore la fobia era quasi sparita ma é riapparsa quando ho visto uno sceneggiato in tv e ha citato proprio la Sm. Ora avevo paura che non vedessi più...sono diventata più sensibile alla luce,poi non riesco a fossilizzarmi sulle cose cioè é come se vedessi confusionario non riescoa prestare attenzione...vedo le cose in maniera meno naturale... e ogni tanto vedo una piccola patina bianca che poi sparisce dopo pochi secondi. Poi vedo filamenti trasparenti o piccole mosche solo su fondi bianchi o nel cielo e ho letto che non é niente di grave. Sarà stanchezza agli occhi? Perché l altra sera sono stata davanti al pc e ho avuto un po di mal di testa e il giorno dopo di sera non riuscivo a vedere perfettamente le insegne luminose, io vedo bene le lettere dice il mio ragazzo che se non vedessi non riuscirei a vedere bene le lettere etc...dite che é una cosa d ansia?

[#33] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Considerato che tale sintomatologia è insorta dopo quello che ha visto in tv l'origine ansiosa è molto probabile. Comunque finché non si cura il problema è difficile che regrdisca spontaneamente.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#34] dopo  
Utente 354XXX

Grazie dottore per la sua risposta tempestiva.
Sto facendo impazzire tutti con i miei patemi, stamattina va un pochettino meglio capita solo di vedere un pochettino annebbiato quando guardo un neon poi sparisce in una manciata di secondi...ho solo questi filamenti bianchi che somigliano a capelli volanti,bollicine trasparenti e qualche mosca volante che spariscono poco dopo...non credo che sia qualcosa di più grave? Ieri ho avuto paura che mi stesse venendo una neurite ma ho letto che ci sono sintomi più importanti che per fortuna non ho. L unica cosa che non sopporto molto il pc e mi si appesantiscono gli occhi...il fatto che avevo la sensazione che non riuscivo a soffermarmi sulle cose é andato a migliorare...

[#35] dopo  
Utente 354XXX

Dottore ho tanta paura che questa sensazione di pesantezza agli occhi simile alla stanchezza siano sintomi della Sm...non riesco proprio a stare tranquilla.
Saluti.

[#36] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Cara Ragazza,

deve curare il disturbo d'ansia altrimenti non risolverà il problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#37] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Grazie per la vostra cortesia. Ma le paure non cessano quando stavo alle superiori ebbi una bella storta si gonfió il piede e mi fece male per parecchi giorni. Da allora non riesco ad aprire le dita dei piede sx a ventaglio.ieri rivedendo questa cosa ho avuto un attacco di panico...con molta fatica riesco solo a staccare il dito anulare dall altro. So che non centra niente....perché ho sempre convissuto con serenità questa cosa da allora. Saluti

[#38] dopo  
Utente 354XXX

Dottore se faccio un po di stretching le ditine riesco a muoverle leggermente a ventaglio.
Mi preoccupo eccessivamente sulle cose e subito penso negativamente...ha ragione dottore dovrei essere meno ansiosa e più tranquilla. Grazie

[#39] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
<< dovrei essere meno ansiosa e più tranquilla>>, se non ci riesce si faccia aiutare, come detto precedentemente.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#40] dopo  
Utente 354XXX

Dottore salve,
Mi trovo in vacanza avvolte capita che quando sono rilassata la mano o la gamba sembrano molle ma ho forza riesco a prendere gli oggetti tranquillamente la sento molto rilassata ...capita durante la giornata almeno tre giorni..succede da due giorni. Ho camminato molto fra mare e paesino. Lei che dice mi devo preoccupare? Saluti

[#41] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla e si goda le vacanze!
Dr. Antonio Ferraloro

[#42] dopo  
Utente 354XXX

Grazie dottore,
Tipo ieri ho preso la tazzina con la mano sx di solito mantengo la tazza con la dx ho sentito la mano come se fosse molla e mi tirava un po ed era un po tremolante però ho la forza....mi hanno detto che non sono abituata a prendere una tazzina con quella mano. Lei dice che non devo fissarmi cercherò di farlo. Saluti

[#43] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Infatti, non dia importanza ad ogni segno che nota.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#44] dopo  
Utente 354XXX

Dottore mi scusi,
Stanotte nel letto ho sentito di nuovo quella sensazione come se la mano fosse molla,sembra che faccio fatica a chiuderla ma la chiudo e riesco a fare forza. Non sent Ok formicolii ho la sensibilità é solo una sensazione di rilassamento come se mi tirasse da dentro e mi fa sentire la mano molla.premetto che sto facendo molta attività fisica fra mare e cammini lei pensa che sia dovuto da questo? Ho paura dottore questa cosa mi preoccupa mi fa subito pensare alla sm...ieri é passato dopo un quarto d ora circa e mi alzavo freneticamente e muovevo,chiudevo la mano perennemente...anche la sentivo molliccia e apparentemente priva di forza riuscivo a prendere tutto.
Saluti.

[#45] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Tra altro queste sensazioni le ho sempre avute anche da bambina ma non capitava spesso anzi succedeva di rado...molte volte succedeva quando ridevo, di prima mattina le sento che tirano come se fossero indebolite anche se senza sforzi riesco a fare tutte le cose con normalità...sembra che faccio fatica ma riesco a chiudere la mano, prendere il cellulare ho stretto la mano del lio ragazzo e ha confermato che ho pressione e ho ancora forza però da parte mia non sembra così. Ho tanta paura che sia legata alla sm.

[#46] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Scusate non riesco a chiudere occhio,questa cosa persiste quasi tutta la notte ho paura....quando chiudo le dita mi tirano e li tremono un po...le sento come se fossero deboli come se facessero fatica ma se prendo qualcosa le tengo ben salde ma tremolicchia un po. Sono preoccupata spero che non sia niente di grave...ora sembra che vada meglio ma ho paura che ritorni. Saluti

[#47] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Si tranquillizzi e stia serena.
In giornata, per sua tranquillità, può farsi controllare dal medico curante.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#48] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Sto in spagna non posso farmi visitare... Oggi alti e bassi sentivo qualche formicolio ma credo che mi sono fissata dopo aver letto su Internet per cercare qualche analogia del mio sintomo. Prima quando stavo scrivendo sentivo la mano come se non riuscisse a scrivere mi tirava ma sono riuscita a scrivere. Mia madre dice che mi sono fissata...lei cosa pensa mica può essere un sintomo riconducibile alla Sm? Leggendo su internet non ho letto mani che tiravano o sensazione come se fosse molle..ma non é stanca riesco a tenere le cose solo che sento una mano un po' flebile rilassata forse...

[#49] dopo  
Utente 354XXX

Dottore mi sono accorta che quando stringo forte la mano sx tremolicchia un po na non credo debba preoccuparmi? Saluti

[#50] dopo  
Utente 354XXX

Dottore mi tira il pollice sx come se fosse addormentato ma non sento formicolii o punte di spillo...solo un fruscio sottopelle come se avessi elettricità molto lento però...ma tira ho paura mi sento in panico non capisco perché non si leva....

[#51] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Deve curare il Suo disturbo d'ansia, quando ritorna in Italia affronti subito il problema.
Dr. Antonio Ferraloro

[#52] dopo  
Utente 354XXX

Dottore é normale secondo lei che stamattina appena sveglia sentivo il dito medio della mano sx pesante forse la mano era un po gonfia per via del ciclo ho dato un morso e non ho sentito subito dolore...dopo pochi minuti c ho riprovato ed é tutto ok. É normale secondo lei? Ieri non mi tirava la mano solo ieri sera e un po stamattina. Saluti

[#53] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Il pollice mi tira ancora un po' maggiormente di sera e non riesco bene a chiudere la mano...la mattina mi sveglio con la mano sx addormenta e gonfia e ho dei piccoli formicolii. Stanotte ho guardato il lampadario della mia camera delle vacanze e ad un certo punto l ho visto ingrandirsi e appannato ma é durato circa due secondi e non ho più avvertito questo fastidio...poi quando giro gli occhi velocemente e con intensità vedo delle piccole ombre nere che spariscono dopo pochi secondi. Capita solo qualche volta quando gli occhi raggiungono le estremità....sto sempre male e penso sempre a questa cosa non mi sto godendo la mia vacanza...poi qui é molto umido infatti stamattina misurava 75% di umidità e mi trovo a quaranta metri dal mare. Saluti

[#54] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Mi dispiace che le scrivo in continuazione e le do fastidio.
Quello che avevo alla mano sx e al pollice si é irradiato anche al piede sx mi tira,sembra addormentato ma non lo é sarà che per undici giorni abbiamo camminato tantissimo e fatto molto mare,percorsi,passeggiate....non sento sensazioni di aghi ma forse un leggero formicolio non so...la sensazione di aghi la sento per pochi secondi e ogni tanto. Forse somiglia di più ad una leggera onda elettrica. Lei pensa che sia reumatismi? Un problema di circolazione? Sto sempre triste nonostante la vacanza, stamattina ho pianto in silenzio lontana dal mio fidanzato che pazientemente mi consola anche se ho il timore che si annoiera di me se continuo cosi. Saluti e mi scusi tanto

[#55] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Non mi reca fastidio, stia tranquilla, solo che a volte non rispondo per non alimentare il Suo disturbo d'ansia, infatti con le nostre rassicurazioni non rendiamo un buon servizio facendo sì che l'utente resti ''attaccato'' alla Rete e non affronti il problema direttamente con lo specialista di riferimento. Inoltre le nostre rassicurazioni hanno vita molto breve.
Le ripeto di curare il disturbo psichico.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#56] dopo  
Utente 354XXX

Dottore il dolore alla mano e al piede é sparito.
Ieri sera ho avvertito dei piccoli dolori agli occhi e anche oggi ho questi fastidi ora uo paura fi avere una neurite ottica. Può essere un mal di testa tensivo sugli occhi? Ma il mal di testa non ce l ho... Mi fa male solo dove sta il sopracciglio sx se mi tasto. Lei cosa pensa? Saluti

[#57] dopo  
Utente 354XXX

Dottore la prego mi aiuti mi fanno male gli occhi sebo delle ditte dentro ho paura che io la neurite é da due giorni che ne soffro di queste fitte non rieqfo a dormire la notte...ieri seta e stamattina vedevo leggermente ovattato poi ê passato ho paura....ho la neurite sono sicura!!!

[#58] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non penso che abbia una neurite ottica ma se ha questa paura faccia una visita neurologica.
Soprattutto curi l'ansia.
Dr. Antonio Ferraloro

[#59] dopo  
Utente 354XXX

Dottore ho chiamato io medico curante e mi ha detto che la mai é somatizzazione d ansia eppure mi tira l occhio e sento una specie di rumore dentro tipo scricciolio ho la sensazione che non vedo...cone se fosse tuttto confuso agli occhi guarda dappertutto per vedere se mi offusca la vista o mi si appanna... Poi mi viene di nuovo lanl fitta e mi tira. Ho paura che sia neurite volevo andare all ospedale ma io medico mi ha detto chrvé ansia al massimo devo fare una visita oculistica. Sento un peso dove sta palpebra dx che tira e poi mi fa male..lei che pensa?

[#60] dopo  
Utente 354XXX

Dottore trovavo ristoro solo qua di mettevo nel letto e chiudevo gli occhi e sbadigli che lubrificano gli occhi. Stamattina me li sento secchi e gonfi...non credo che sia neurite ma la paura ce sempre un po'.

[#61] dopo  
Utente 354XXX

Dottore il dolore é termibato ma sento tirare all occhio dx come se avews qualcosa...sento come se tirasse cos é??? Ho paura fhr vedo offuscato...poi sento dei cricchioli Nell occhio. É una neurite??? Martedì ho la visita oculistica.

[#62] dopo  
Utente 354XXX

Dottore mi da fastidio solo l uso del pc e vedo leggermente annebbiato che dura due secondi...ma l oculistica riesce subito a visualizzare una neurite?? Ho letto su Internet che alcune persone non hanno riscontrato subito il problema e ho paura che accade anche a me..mi sento già malata e non é possibile che nasca così io un mese fa stavo bene

[#63] dopo  
Utente 354XXX

Dottore poi capita che come se la stanza di oscurasse dura pochi secondi come se ci fosse una lampadina che perde la sua consistenza...comunque vedo annebbiato per pochi secondi le letteribe ma giusto un secondo quando guardo il pc ..mi sento agitata e ansiosa r ho paura che perdo la vista da un momento all altro poi sembra che non mi focalizzo sulle cose...sembra che l occhio si sia calmato il mio dottore dice che é ansia che mi sono fissata...quando lei mi aveva scritto delle gambe e la mano mi ero tranquillizzata quando una mia amica ha scritto del gel ottico e delle miodspie c era scritto neurite ottica e ho cominciato a sudare non appena mi sono truccata e ho dormito male cercando su internet in penombra ho cominciato ad avvertire l occhio come uha biglia e poi mi fece male...ieri mi tirav volevo andare in ospedale perché ho pensato che fosse neurite ormai é come se fossi convinta...sobo disperata.

[#64] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Se Lei non cura il disturbo psichico difficilmente verrà fuori da questa situazione, non perda tempo, così compromette la Sua tranquillità e qualità della vita e alla Sua giovanissima età non lo deve permettere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#65] dopo  
Utente 354XXX

Dottore sono andata all ospedale per la visita oculistica e non mi hanno riscontrato niente al fondo oculare ma solo irritazione all occhio e mi hanno vietato l uso di internet e comunque mi hanno consigliato uja visita oculistica ed hanno detto é sicuro che non é una neurite. Martedì la visita con l altro medico...sperando che si trova con le stesse parole della dottoressa. Saluti

[#66] dopo  
Utente 354XXX

Dottore ma è vero che per riscontrare una neurite ottica retrobulbare non è visibile con il fondo oculare...io ho paura che la mia è retrobulbare...gli occhi non mi fanno male come prima avverto solo un po' di pesantezza,mi da fastidio il pc...sto dando dolore a mia madre, al mio fidanzato e tutte le persone attorno a me...martedì ho la visita e volevo sapere se ci fosse un modo per vederlo senza fare una rm...stamattina ho anche le gambe pesanti...sto male,io sono convinta di avere questa malattia! appena sveglia gli occhi erano normali,non avverto più quell annebbiamento ma giusto un po' sparito dopo 10 minuti massimo.
Mi isolo,piango spesso e immagino me con la sclerosi....non so più cosa fare, possibile che è tutto nella mia testa posso somatizzare agli occhi?

[#67] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
<<non so più cosa fare>> deve fare una sola cosa che Le ho ripetuto diverse volte, deve curare il problema psichico!
Dr. Antonio Ferraloro

[#68] dopo  
Utente 354XXX

Grazie dottore lei è sempre gentile...grazie per il suo aiuto costante e mi scusi le mie innumerevoli messaggi.
Non avverto dolore ma non so...sento come se ce l avessi ma non capisco se è una somatizzazione...poi guardo a dx e sx per capire se mi faccia male quando giro gli occhi ma non ce l ho.
Poi sembra che vedo doppio ma non è così,cioè sembra non so non capisco...lo dovrei procurare io forse sforzando la vista. Infatti ieri fissavo un oggetto e mi domandavo lo vedo normale o no? poi lo guardo attentamente come se volessi andare oltre e lo vedo doppio poi torno normale e non lo vedo più così. Mi sento confusa ho gli occhi pesanti o forse è il mio cervello che riproduce tutto.Vorrei solo che questo incubo terminasse. Guardo lo schermo e mi viene da piangere, grazie per la sua gentilezza e per la sua umanità...mi sento più sicura quando mi risponde.

[#69] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Tutto il contenuto del Suo ultimo post è tipicamente attribuibile ad un disturbo d'ansia in generale, fa fare diagnosi.
Non sono io che devo darle sicurezza ma è la terapia che deve necessariamente cominciare. Purtroppo Lei ignora i nostri inviti a curarsi!
Dr. Antonio Ferraloro

[#70] dopo  
Utente 354XXX

Dottore buonasera,
Per un certo periodo sono stata bene, la visita oculistica é andata benissimo e mi ha detto che ho la vista 12\10 e il fondo oculare di un bambino di dieci anni insomma ho gli occhi perfetti. La vista va benissimo,ora lunedì ho fatto parecchia attività fisica salendo delle scale rapidissime e la sera non ho accusato stanchezza...ora sono due giorni che ho le gambe stanche e appesantite inutile dire che per me é già un campanello d allarme e ho paura che questa stanchezza sia legata alla Sm e non andrà via. Da premetttere che lunedì sera per puro caso ho visto un video sulla sla e dopo visto ho accusato un lieve formicolio alla gamba dx e l ho avvertita strana. Ora sarà un fattore ansioso? Una stanchezza dovuta dai cambiamenti di stagione o legata dallo sforzo fisico? Ora ho paura che se dura é qualcosa di grave....saluti.

[#71] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
È solo suggestione, infatti il formicolio non è un sintomo di SLA, essendo un sintomo sensitivo. Le ''gambe stanche'' non posso sapere da cosa siano causate, non pensi comunque malattie importanti.
Sta affrontando il disturbo d'ansia?

Dr. Antonio Ferraloro

[#72] dopo  
Utente 354XXX

Dottore, ora non posso affrontare la terapia con il mio psicologo per una questione economica, dal mese prossimo riprendo il percorso.
Non ho avuto paura della sla ma della Sm perché so che la sla é diffusa in età senile. Ho le gambe pesanti e un po stanco, se tasto i muscoli sono tesi e tonici.
Io sto collegando allo sforzo fisico avuto lunedì salendo le scale che sono ripide e le scarpette erano abbastanza pesanti e faceva caldo, poi ho un leggero doloretto alla schiena proprio al centro causato credo anche dalla posizione al lavoro seduta davanti al pc.
Lunedì non pensavo alla malattia ma dopo aver visto il video della sla mi é ritornata la fobia legata alla Sm.

[#73] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Secondo lei se anche oggi ho le gambe un po pesanti e potrebbero persistere non so quanto mi devo preoccupare? Saluti

[#74] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Ero al centro commerciale e dopo un ora sul motorino arrivata a destinazione ho sentito pesantezza alle gambe e mi sono dovuta sedere sento sollievo quando mi stendo. Fra una settimana mi dovrebbe arrivare il ciclo ho paura che sia veramente Sm...é un incubo per me.

[#75] dopo  
Utente 354XXX

Dottore, anche stamattina mi sento allo stesso modo in realtà la schiena in basso mi preme spero che sia tutto causato dalla sindrome premestruale. Infatti mi sento come quando deve arrivare il ciclo...mia madre dice che mi sono fissata con questa malattia in realtà me lo dicono tutti. Lo spero dottore e scusi tanto la mia insistenza a scrivervi capisco che lei non può sempre accontentarmi. Ma lei é una delle poche persone anche se virtualmente parlando mi rasserena. Saluti.

[#76] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Come vede le nostre rassicurazioni durano molto poco, poi riprendono i dubbi, le preoccupazioni, le paure. Non è questo il metodo per uscire fuori da questa condizione che, capisco, è molto ''invalidante'' e fa scadere la qualità della vita.
Come Le ho ripetutamente scritto, deve solo curarsi, vedrà che risolverà il problema.
Se la psicoterapia da sola non fosse sufficiente non esiti ad affiancare la terapia farmacologica qualora sia consigliata dallo specialista.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#77] dopo  
Utente 354XXX

Dottore buonasera,
ritorno di nuovo qui su questa discussione perché sto di nuovo male con questa sensazione di vertigini,sento di poter cadere dal un lato e quando sono seduta sembra che casco in avanti e qualche volta sembra che sbando...sto attraversando un periodo veramente stressante e spero che passi presto. Ho paura di avere qualcosa al cervello per fortuna non ho dolori alla testa ho solo questa sensazione di non essere stabile di poter cadere da un momento all'altro...secondo devo preoccuparmi seriamente?
Poi a volte ho dei lapsus,sembro distratta come se fossi sulle nuvole e a volte non prendo gli oggetti in maniera perfetta,come se fossi intontita...Ho paura dottore,questa sensazione mi fa stare triste....cosa devo fare per uscire????
Saluti

[#78] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in questo anno e mezzo è stata bene? Come si è curata? Al momento sta praticando delle terapie? (mi riferisco sempre a trattamenti per l'ansia).

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#79] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,lei mi conosce già nel senso che ho scritto altri post sempre legati all'ansia e paure mie infondate.
Durante l'anno non ho avuto problemi legato a questo fenomeno,ora è ritornato come allora e non riesco proprio a capire cosa ho.
Ultimamente l'ipocondria e il DOC è molto acuto sarà che tra un anno c'è il matrimonio e quindi sento questa tensione dei preparativi.
Lei cosa pensa può essere legata a qualcosa di male?
Tra altro quando sto ferma oscillo e mi sento come se fosse instabile....Spero che passi presto.
Cordiali saluti

[#80] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Deve affrontare il disturbo d'ansia, solo così può uscire da questa condizione, non lo lasci sedimentare ulteriormente.
Si rivolga ad uno psichiatra.
Dr. Antonio Ferraloro

[#81] dopo  
Utente 354XXX

Dottore buonasera,
è trascorso tempo dall'ultimo episodio di tipo neurologico,
ultimamente mi sta succedendo che sento un fastidio alla testa tipo morsa ma non dolorosa forse mi preme leggermente ai lati della testa e al centro della fronte come se avessi un dito e questo mi dura tutta la giornata.
Ci sono momenti durante la giornata che sembra darmi tregua ma passa subito, sono tre giorni che ho questo disturbo e già penso a cose bruttissime e mi sale l'ansia.
Non so' se è legato allo stress del lavoro in concomitanza al ciclo mestruale fra 6 giorni ho le regole.
Mi sale il nervosismo perché vorrei stare meglio, ho preso le bustine di sulidamor pensando che potrebbe essere una banale raffreddata ma nulla. Dottore mi sto preoccupando devo pensare a cose brutte?
Grazie per la vostra pazienza.
Cordiali saluti.

[#82] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sintomatologia descritta si può assimilare ad una cefalea di tipo tensivo, anche senza dolore. Ne parli col Suo medico e stia tranquilla.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#83] dopo  
Utente 354XXX

Buongiorno dottore,
grazie per la sua celere risposta.
Ho notato che il fastidio non è presente la mattina appena sveglia, comincia piano piano durante l'arco della giornata forse ci penso e ho somatizzato?
E' capitato in questi giorni di avere delle leggere fitte ma fortunatamente passano e rimane questo fastidio.
Le spiego, ultimamente ho esagerato con i miei deliri ipocondriaci ho effettuato lunedì gli esami del sangue perché ero convinta di avere una malattia del sangue invece i miei parametri sono perfetti.
La notte ho avuto un sonno piuttosto agitato per via dell'esame e mi sono svegliata la mattina seguente con questo fastidio, quindi presumo che sia legata allo stress lavorativo e all'ansia delle malattie.
Ho letto su internet che oltre i 15 giorni la cefalea muscolo tensiva diventa cronico. Non si guarisce? ho letto che alcuni ne soffrono per anni e anni!!!
Cordiali saluti.

[#84] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la cefalea di tipo tensivo è curabile, Le ricordo però che Lei ancora non ha una diagnosi.
Per l'ipocondria, invece, mi pare che la psicoterapia sia insufficiente, pertanto non escluda un'eventuale terapia farmacologica e soprattutto non la tema.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#85] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
ho paura che non passa!
Ho paura perché penso a qualcosa di brutto.
Mi devo preoccupare??
Cordialità.

[#86] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Deve curare l'ipocondria, anche farmacologicamente, altrimenti starà male.
Dr. Antonio Ferraloro

[#87] dopo  
Utente 354XXX

Dottore,
Buonasera ultimamente ho fastidi Alla testa sento una pressione al centro della fronte alla altezza delle sopracciglia e alle tempie ed ho delle fitte. Poi sembra che mi dimentico le cose ho paura dottore mica può essere sintomo di tumore? Non passa totalmente da una settimana qualche giorno era molto meno, ora è tornato per colpa dello stress e del ciclo. Ogni tanto vedo ancora un po lo scintillio della aura ma giusto un po' poi sparisce, ma non provo dolore. È normale???
Grazie. Cordiali saluti

[#88] dopo  
Utente 354XXX

Dottore sento anche una pressione e al centro della testa sopra la fronte, come se avessi sempre questa sensazione di pressione come se fosse un dito.
Scusatemi
Cordiali saluti

[#89] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con i famosi limiti del consulto a distanza la sintomatologia sembrerebbe di tipo muscolare, cioè una tensione dei muscoli pericranici, ovviamente solo come ipotesi a distanza.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#90] dopo  
Utente 354XXX

Buonasera dottore,
scusate se vi contatto a distanza di anni sullo stesso post, vi scrivo in quanto ieri in ufficio nel tardo pomeriggio ho accusato una serie di fitte abbastanza dolorose dietro la nuca a sx, ovviamente ho subito pensato a cose spiacevoli da brava ipocondriaca, le fitte vanno e vengono il giorno successivo sto bene,non ho nessun problema anzi, sembra sparito ora a distanza di ore verso la sera avverto delle leggere fitte sempre nello stesso punto; mi sto preoccupando, secondo lei cosa potrebbe essere scatenato? Premetto sono piena di impegni in vista del matrimonio e della nuova casa, in questi giorni mi sono stressata anche per via del lavoro.
Grazie.
Cordiali saluti.

[#91] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le fitte possono avere origini varie (nevralgiche, cervicali, psicosomatiche) e di solito non sono correlate a patologie neurologiche importanti.
Spesso regrediscono spontaneamente, se ciò non dovesse avvenire si rivolga ad un neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro