Utente
Salve! Sono un ragazzo di 18 anni vi scrivo perché da due settimane sto soffrendo di giramenti di testa e instabilimendo: mi è capitato tre o quattro volte di svegliarmi la mattina con giramenti di testa e instabilimento che durava gran parte della giornata... oggi, però, mi è capitata una che mi ha fatto preoccupare tanto... stanotte sono andato a letto verso le 4 e 30 ma alla 7 di stamattina mi sono svegliato di colpo mi girava tutto ed ero tutto completamente sudato, non riuscivo ad alzarmi talmente che mi girava... dopo uno pò però sono riuscito a trovare la forza di alzarmi tendomi al muro e svegliare mia mamma. .. per 20 30 minuti mi girava davvero tantissimo poi si è alleviato ma ancora mi gira ma per fortuna non come stamattina ma come le altre volte.. però trovo difficoltà a stare in piedi.. mi sento anche la testa pesante. . Vi prego rispondetemi perchè ho una gran paura, io già soffro di ansia ora questo ci mancava. .. e se fosse un tumore? ? Vi pregoo rispondete.. cosa potrebbe essere secondo voi

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

Le ipotesi possibili possono essere diverse, da probemi cervicali a condizioni di origine otorino (labirintite, sindrome vertiginosa posizionale, ecc).
Pertanto una prima visita specialistica otorino la riterrei opportuna, poi sarà lo specialista a indicarle come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Ma è grave dottore?? Trovo difficoltà anche a camminare ho tanta paura

[#3] dopo  
Utente
Ce io mi mi sono svegliato in piena notte con un fortissimo giramendo di testa.. mentre dormivo ma come è possibile? Mi si annebbia anche la vista...Inoltre dottore ho letto su alcuni siti web che i giramenti di testa improvvisi si potrebbero trattare anche di ictus... ho paura ho paura ho paura

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tranquillizzi e faccia le visite previste per questa condizione, a cominciare da quella otorino. Nel caso dovesse trascorrere del tempo si rivolga al P.S. per avere un primo parere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
Ok grazie! Ma potrebbe anche essere qualcosa di grave secondo lei? Potrei perdere l'udito?

[#6] dopo  
Utente
Ho letto anche che può essere sintomo di tromposi... insomma dottore io voglio solo sapere se può essere qualcosa di grave secondo voi.. ditemi la verità. . Può essere anche per colpa dello stress? visto che e da una ventina di giorni che rientro a casa alle 4 4 e mezza del mattino tutte le sere

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A distanza è impossibile dirle cosa possa essere, per questo ho consigliato le visite che Le ho detto. Anche lo stress si potrebbe in considerazione.

Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore! Ieri sono andato dal mio medico curante, mi ha sentito i battiti del cuore con l'apposito apparecchio ed erano tutto a posto. Successivamente mi ha misurato la pressione ed era ottima e in fine mi ha visitato l'orecchio con un apposito apparecchio ma non erano infiammate.. però ha detto che il problema potrebbe essere all'interno dell'orecchio ma non sarà nulla di grave, oppure, altra causa potrebbe essere mancanza di ferro.. comunque per il momento mi ha prescritto delle pastiglie che si chiamano "microser" da 8 mg, da prendere una la mattina e una la sera se si dovessero ripetere altri spandamenti. Lei cosa ne oensa di tutto ciò?

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Concordo con quanto detto dal medico curante, faccia la terapia prescritta, se vuole può farmi sapere.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Ok grazie mille dottore... gentilissimo