Elettromiografia - quesiti

Buongiorno, dato che da circa 8 mesi ho problemi di indolenzimento dei muscoli / nervi, delle braccia e delle gambe, dopo aver fatto la risonanza magnetica che ha evidenziato 2 ernie lombari L4-L5 ed L5-S1 e 3 protusioni cervicali C5, C6 e C7, l'ortopedico mi ha consigliato di fare anche una elettromiografia che ho già prenotato e farò nei prossimi giorni. Oggi però, leggendo su internet le modalità di effettuazione dell'esame, ho letto alcune cose che mi hanno fatto sorgere dei dubbi :
1) alcune volte si parla di elettromiografia con aghi ed altre di elettroneurografia, quando ho prenotato ho detto elettromiografia dovevo forse specificare di voler fare anche l'elettroneurografia ?

2) Leggo che questo esame serve per rilevare anche malattie importanti del sistema nervoso/muscolare come ad esempio la distrofia muscolare, la SLA, etc è possibile per il medico che esegue l'esame differenziare la diagnosi tra un problema magari dovuto ad una compressione di nervi (spero il mio caso) e malattie neurologiche importanti ? oppure questo esame serve solo per capire se c'è qualcosa che non va a livello di nervi e muscoli ma non da una motivazione sulla causa e quindi magari è necessario effettuare ulteriori esami ?

Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,9k 2,1k 23
Gentile Utente,

<< alcune volte si parla di elettromiografia con aghi ed altre di elettroneurografia, quando ho prenotato ho detto elettromiografia dovevo forse specificare di voler fare anche l'elettroneurografia ?>> la dizione esatta è "Elettromioneurografia" (EMG/ENG) ma ormai il termine EMG è entrato nell'uso comune e generalmente sta ad indicare entrambe le modalità di studio.

<<è possibile per il medico che esegue l'esame differenziare la diagnosi tra un problema magari dovuto ad una compressione di nervi (spero il mio caso) e malattie neurologiche importanti ?>> nella stragrande maggioranza dei casi è possibile fare una diagnosi differenziale tra le condizioni che Lei menziona.

<< oppure questo esame serve solo per capire se c'è qualcosa che non va a livello di nervi e muscoli ma non da una motivazione sulla causa e quindi magari è necessario effettuare ulteriori esami ?>> a volte, soprattutto a livello muscolare, è necessario passare ad indagini di livello superiore, per es. una biopsia muscolare.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie molte per la sua pronta risposta.Posso approfittare della sua gentilezza per chiederle in cosa consiste esattamente l'esame Elettromioneurografico è quali sono le risposte che durante lo stesso il corpo di un soggetto senza malattie neurologiche importanti dovrebbe dare ?

Grazie ancora

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test