Utente 806XXX
buongiorno, ho 40 anni e volevo chiedere un consiglio. Da qualche tempo ho la sensazione di tremore al braccio sinistro ( anche se apparentemente non sembra che tremi ). di notte a la primo risveglio tutto va bene, ma poi ho sempre questa sensazione che mi da disagio. Premetto che la mamma ha il parkinson e che la paura che venga anche a me è tantissima. a volte il braccio è come se fosse teso o tirato, a volte mi passa. ho chiesto al mio medico che mi ha liquidato senza farmi far nulla. cosa potrei fare? potrebbe essere uno stato stagionale?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sensazione che descrive è soggettiva, nel senso che, mi pare di capire, esternamente non si noti nulla. Potrebbe essere determinata dalla paura del Parkinson considerato che ne soffre la Mamma ma ritengo che una visita neurologica andrebbe effettuata per avere una valutazione diretta del caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 806XXX

grazie per la risposta dottore. forse è vero che il tremore sembra soggettivo, ma la paura è davvero tanta. ho prenotato la visita ( tra 4 mesi ). potrebbe essere che un periodo di stress possa dare questi sintomi? 40 anni sarebbero un dramma per una diagnosi di parkinson. sono davvero preoccupato

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente, anche un'origine ansiosa o da stress può essere coinvolta nell'insorgenza della sintomatologia riferita.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 806XXX

grazie dott. Ferrarolo,
io non so se è un fenomeno di autosuggestione, ma a me pare che la mano non tremi, ma sento un senso di dolore al braccio, che mi da la sensazione di tremore. rimanendo in piedi col braccio sinistro a penzoloni, non sembra si muova, ma è come se qualcuno lo tirasse. ho prenotato la visita ( luglio ), ma adesso la cosa mi preoccupa e vedo se farla privatamente. Non mi è mai capitata questa sensazione... è veramente brutta. intanto la ringrazio e auguro liete festività pasquali.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, buona Pasqua anche a Lei!
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 806XXX

salve dott.... sa che sarà una settimana che mi è tornata quella sensazione bruttissima di tremore interno alla mano sinistra. La stessa che avevo quattro anni e che per un po' mi era sparita. Occasionalmente mi era tornato... Credo che se fosse qualcosa di serio forse sarebbe emerso in questi 4 anni. Sarà che vedere mia mamma con il parkinson ( ormai da 2002 che tutto sommato sta ancora bene .... ) che forse mi crea suggestione. Forse sarà ansia, ma tornerò in caso a fare una visita. Vedò se persiste. La notte va bene, ma al mattino dopo poco che mi sono alzato mi inzia questa sensazione che mi crea molto disagio..

Chissà.....

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se per alcuni anni non ha avvertito più questa sensazione è molto probabile l’origine ansiosa.
Ha effettuato poi la visita neurologica?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 806XXX

salve, 4 anni fa il medico di famiglia mi aveva detto che me la avrebbe prescritta in caso di persistenza della sintomatologia. Poi era sparita e quindi la cosa era finita li. Ora pare tornata. Se persiste la prenoto. In realtà la notte non mi da problemi. Nel corso della giornata invece va a momenti. Pensavo di aspettare qualche giorno e vedere come va. In caso poi sentirò il medico.
Speriamo bene

Grazie della risposta e buona giornata.

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

bene, faccia come ha scritto.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 806XXX

dottore ora son proprio preoccupato...
credo che prenoterò una visita anche se ho paura a farla per cosa potrebbe dirmi. Ho una gran paura di avere sintomi di parkinson, come mia mamma.
Ho 44 anni, mi sento la mano strana. al mattino appena alzato va tutto bene, ma poi durante il giorno mi sento strano, come con un senso di tensione tra polso fino avanbraccio e senso di tremore che però non c'è....

Spero sia solo ansia , ma non so...

perdoni queste mie righe preoccupate

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

posso capire la Sua preoccupazione, stia tranquillo però perché stiamo parlando di sintomi soggettivi, di sensazioni, nulla di obiettivabile.
Faccia serenamente la visita neurologica, può servire per tranquillizzarLa.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 806XXX

salve dottore.... ho deciso di prenotare la visita neurologica perchè la situazione mi sta togliendo ore di sonno e sono sempre agitato. tuttavia ho paura di cosa mi dirà il medico.
ho un sacco paura ad andare alla visita.
Lei sicuramente capisce , ma ....

in questi ultimi giorni quasi improvvisamente noto un impacciamento nei movimenti delle dita, come se non riuscissi più a prendere bene in mano gli oggi o a girare le pagine di un libro. Mi sento le braccia tese e come un senso di difficoltà a muoverle. Mi sono reso conto che nel muovere velocemente le dita una mano ( la destra ) fa più fatica della sinistra.

A volte sento di avere le braccia lievemente doloranti che mi impediscono alcuni movimenti.


sono adesso nel panico. Vedere come il parkinson ha distrutto mia mamma ... se anche io dovessi averlo sarebbe un dramma.

E' un momento davvero difficile.... che non riesco a gestire

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Benissimo, faccia la visita neurologica e stia tranquillo.
Il momento difficile non lo deve gestire Lei ma il collega.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro