Utente 508XXX
È da quasi un mese ormai che puntualmente ogni mattina verso le 10 mi viene un mal di testa che mi prende sotto il sopracciglio e poi arriva fino al collo ..i primi gg mi veniva anche volto rosso e caldo ..a volte anche lacrimazione ..cosa può essere?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

quanto dura questa cefalea? Risponde ai comuni antidolorifici, qualora li abbia assunti? Ha altri sintomi come fastidio alla luce, nausea o vomito?
Il dolore è intenso o leggero? Ha mai sofferto in passato di cefalee? In caso affermativo, con le stesse caratteristiche?

Cordiali salti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Dottore ormai il dolore si presenta tutte le mattine da circa un mese ho usato tachipirina moment oki il mal di testa va via a volte del tutto a volte meno . Non ho altri sintomi se non il rossore e lacrimazione a volte ...in passato ho avuto episodi di mal di testa sempre che partivano dall occhio ultimamente ne soffro anche in prossimità del ciclo .grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

alcune caratteristiche riferite nel primo post come lacrimazione, occhio arrossato e stessa ora d'insorgenza mi avevano fatto pensare una cefalea a grappolo ma considerato che la cefalea risponde ai comuni antidolorifici tale ipotesi viene a cadere, essendo quest'ultima resistente a questi farmaci e di intensità particolarmente elevata.
Pertanto, considerate le caratteristiche che descrive, non è possibile fare un'ipotesi diagnostica attendibile.
E' necessario effettuare una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee al fine di avere una diagnosi corretta ed instaurare una terapia di prevenzione data l'elevata frequenza degli attacchi.
Un consiglio, non esageri con gli antidolorifici potendo il loro abuso causare una cronicizzazione della cefalea stessa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Dottore diciamo che con antidolorifici il dolore diminuisce ma resto comunque con un dolore è un fastidio lieve e costante per tutta la giornata ..comunque crede che possano esserci cause quali sinusite o magari problemi dentari e sopratutto può essere qualcosa di grave ? Per Non esagerare con i farmaci come deve fare ?? Ieri ho provato a non prendere nulla anzi ho preso una xanax che mi ha alleggerito il peso ma comunque ho avuto il dolore fino a quando sono andata a letto ...grazie mille ancora

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un dolore che si riduce con antidolorifici e con ansiolitici non dovrebbe essere nulla di grave ma è chiaro che è solo un parere a distanza.
Come ridurre gli antidolorifici? Effettui una visita neurologica in modo che dopo la diagnosi possa iniziare una terapia di prevenzione.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro