Formicolii

Buongiorno,
Domenica 7 giugno ho iniziato a sentire "qualcosa di strano" al polpaccio destro. Come se una piuma sfiorasse la pelle. Il disturbo sembrava transitorio e non ci ho dato molto peso, però noto che non passa. Per fortuna non è continuo, va e viene, però c'è.
In aggiunta, durante la settimana, è comparso (sempre in maniera discontinua) anche un formicolio alla mano dx, in particolare sul pollice e sotto la pianta del piede e al piede dx.
Questo si somma agli "usuali" dolori e intorpidimenti alle articolazioni delle braccia che ho (specie di notte) da quando, a febbraio di quest'anno, ho iniziato a praticare, in maniera molto intensa, arrampicata su roccia.
Completo il quadro affermando che fino al giorno 20 maggio 2015 ero perfettamente sana. Ho infatti sostenuto una visita neurologica per alcuni disturbi rivelatisi di origine ansiosa.
E' un periodo infatti in cui soffro molto di ansia e attacchi di panico.
Prima di correre ancora dal medico vorrei capire se anche questi formicolii possono avere la stessa origine e quanto peso devo dare alla cosa.
Grazie 1000
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

considerato che il sintomo non si manifesta in modo continuativo, ritengo possa trattarsi anche in questo caso di un disturbo psicosomatico. In linea di massima starei tranquillo. Solo se il problema persistesse o si accentuasse sarebbe indicato rivolgersi al Suo medico curante.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
la ringrazio infinitamente.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Di nulla, grazie a Lei per avere scelto Medicitalia!

Cordialmente

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test