Attivo dal 2015 al 2017
Buonaserata a tutti. . Volevo sottoporvi un quesito. . , . .1 mesetto quasi 2 fa, stavo fuori il balcone della cucina e aprendo il mobile dei detersivi mi sono trovata davanti un ape grossa come un coker e istintivamente volevo scappare però non ho calcolato la vicinanza del muro tra il mobile e lafinestra e ho dato una botta tra fronte e testa poco più su della fronte . . Mi ha fatto male un pò ma è passato poi. . Siccome sto vivendo un periodo stressante tra ansia esaurimento ecc a volte ho delle fitte in testa e a volte dolori come se mi avessero dato una botta in testa e mi sento stordita come se sentissi la botta0dentro . .Può essere quella testata presa due mesi fa e magari si è rotto qualcosa che ora sfocia e mi provoca cose gravi? O è passato troppo tempo ed è impossibile perché mi sarebbe dovuto prendere subito dopo la botta?sto prendendo un anti depressivo (cymbalta da 30 la mattina e la sera lo xanax 0,5 a rp come prescritto dalla psichiatra)secondo voi può essere la depressione ansia cronica ipocondria che mi da queste sensazioni alla testa come se avessi preso una botta? vorrei farmi una lastra al cranio per tranquillizzarmi. . .ma voi mi sapreste dare un consiglio per fare una prova su di me per capire se ho un problema grave in testa o no? Poi siccome soffro di malloclusione temporo mandibolare sto mettendo un bite in cautcìu , però0spesso quando piango per esempio ho spesso fitte alle tempie e poi una specie di pressione calore facciale tra tempia guancia denti e orecchie. Ma può essere un tumore in testa? Non penso mi reggerei in piedi credo.aiutatemi per favore poi prima mi è preso un dolore tra collo avanti e dietro0nella parte destra. Siccome una ragazza una volta da un torcicollo poi è andata in ospedale dove è morta perché poi era emorragia celebrare ho paura della stessa cosa, .per i tumori in testa mi hanno detto che non si hanno dolori alla testa o fitte ma solo attacchi epilettici.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dopo due mesi ritengo poco probabile una correlazione dell'attuale sintomatologia con la botta in testa. E' più probabile una forma di cefalea tensiva o causata dalla malocclusione o di origine ansiosa.
Non penso che ci siano problemi importanti, è sufficiente una visita dal Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Caro dottore la ringrazio per avermi risposto. . .ma secondo lei una lastra al cranio si può fare ? più che altro per tranquillizzarmi? perché questa sensazione come se mi dessero una botta in testa e mi rimane il dolore per un pò è fastidiosa. . .ho molta paura anche di aneurisma . . .Siccome prendo il0cymbalta 30 mg è possibile che quell antidepressivo faccia questo? Lo so sembra stupido e ridicolo però lei mi sa dire anche se so sia impossibile via internet, un qualcosa , un esercizio anche piccolo per capire se si tratta di una cosa grave? Per esempio siccome la sera prendo lo xanax bene ho scritto poi la sensazione passa.ma oggi c'è lo la sensazione della botta in testa e a volte sento come andare per terra come se mi cedessero le gambe e devo svenire ma dopo pochissimo passa però addosso ho paura. . .la cosa positiva è che la notte dormo di sasso non mi sveglio mai . Secondo lei c'è qualcosa di positivo che non mi deve far pensare a un tumore? un attacco epilettico? O aneurisma? mi scusi ma le scrivo in preda al panico

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se per una "lastra" intende una radiografia, questa è inutile farla perchè non si vede nulla di ciò che potrebbe interessare.
E' probabile che la sintomatologia sia di origine ansiosa o tensiva, senza escludere la malocclusione.
Si faccia controllare dal medico curante e non pensi malattie gravi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Grazie dottore. . .oggi alla testa ho avuto pochi fastidi. . .ogni tanto dolori al collo da davanti a dietro la nuca e basta. . Purtroppo mi è presa la paura di qualcosa a livello della bocca e gola. Purtroppo l ipocondria mi perseguita. . Speriamo che il cymbalta mi aiuti. . Se ho bisogno spero di non scacciarla se le scrivo qui. . Buona serata

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, ovviamente può scrivere per qualche delucidazione, saremo ben lieti di rispondere.
Consideri che 30 mg di cymbalta non è il dosaggio medio efficace.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
cioè?che non aiuta?mi hanno prescritto quello la mattina da 30 mg per 2 settimane e poi da 60 e la sera 1 pasticca da 0.25 di xanax..oggi sono stata bene,ho fatto baby sitter e non ho avuto niente se non ogni tanto dolori al collo...Poco fa però ho di nuovo avuto quella sensazione di botta in testa sembrava che qualcosa si rompesse e mi sono agitata, e misurata la pressione che era normale 127 e 70......Però io dico se fosse grave l avrei ogni momento no? e non passerebbe con lo xanax la sera,giusto?ma poi non riuscirei a fare nulla ,oggi per esempio ho fatto fare i compiti a quel bambino,se fossi stata grave non avrei saputo fare tutto questo giusto?? ma senta,siccome come le ho detto sto mettendo un bite per questa maledetta mallocclusione ,spesso però ho fitte alle guance e denti,e spesso ho come la sensazione di qualcosa in gola fastidiosa che quando la ingoio si sente perennemente,però mangiando la pizza poco fa riuscivo a deglutire bene....ma anche i denti ,il dolore al dente del giudizio puòò dare questi sintomi alla testa?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una malocclusione può causare la sintomatologia dolorosa descritta.
Per quanto riguarda il cymbalta, mi riferivo al dosaggio consigliato di 60 mg ma vedo che è stato prescritto in maniera corretta, cioè inizialmente da 30 per poi passare a 60 mg.
Stia tranquilla!

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Ok va bene cercherò di non agitarmi allora. . Buon fine settimana anche a lei. . .grazie mille

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Gentile dottore buongiorno. . Mi perdoni il disturbo. . Senta vorrei farle una domanda. . .ogni tanto ho fitte alle tempie siccome caso strano ogni tanto quando ho le fitte è come se mi tirasse un nervo nella guancia o dei denti(non riesco a capire bene) queste fitte alle tempie possono dipendere dai denti e dal bite che sto portando? Perché la notte . digrigno me né sono accorta da come tengo stretto tra i denti il bite appena mi sveglio la mattina infatti ho tutti i denti indolenziti. . .poi ieri non sono stata bene stavo parecchio nervosa e tesa anche perché sono in periodo Premestruale e spesso mi capita di sentirmi tirare, una sorta di costrizione su tutta una parte della faccia tra tempie guance e denti. . Non dipende dalla testa? E non so se è vero ho sentito che quello che accade agli occhi non dipende dalla testa, cioè io soffro da tempo di diplopia all occhio sinistro ora ho un paio di occhiali perfetti ci vedo benissimo , chiaro però quando li tolgo vedo tutto strano e la cosa che mg preoccupa che spesso dagli occhi quando guardo da una parte ho la sensazione che dall altra ci siano tipo cerchi o cose colorate poi se giro lo sguardo da quella parte non lo vedo più. . .ma che può essere? secondo lei è grave? la diplopia me l hanno diagnosticata nel 2012 e feci risonanza magnetica e tac e non avevo nulla di grave se invece avessi avuto qualcosa alla testa si sarebbe già visto? E sarei morta ora? scusi sono nel panico

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente, le fitte possono essere secondarie ad un problema di malocclusione o ad una disfunzione dell'ATM o a bruxismo, in tal senso ne dovrebbe parlare con chi la sta seguendo per questo problema.
Per il disturbo visivo che si manifesta solo senza occhiali e si risolve con, può stare tranquilla considerata anche la RM negativa effettuata proprio per questo motivo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Anche se la risonanza risale al 2012? Comunque l episodio del vedere quelle "ombre colorate"avendo la vista da una parte con entrambi gli occhi e poi girando lo sguardo da quella parte vedo normale. . . Mi accade anche con gli occhiali. . Ma dipende sempre dall occhio sinistro con diplopia? anche se sembra che miaccade all occhio destro?

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non sembrerebbero esserci problematiche neurologiche, ovviamente con i famosi limiti del consulto a distanza, inoltre mi pare che i colleghi che l'hanno visitata l'abbiano rassicurata in tal senso.
Una RM? A distanza di tre anni un controllo potrebbe essere utile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Sì feci una risonanza perché sospettavano miastenia. . No però ho pensavo che siccome la diplopia è un sintomo del tumore alla testa se lo avessi avuto dalla RM sarebbe risultato e penso che sarei già morta no? comunque spero che queste fitte alla tempia sinistra dipenda dal bite e dal problema della malloclusione. . Comunque sentendo lei, anche se a0distanza , non la sento preoccupato e da quello che mi ha detto la psichiatra non sono così grave. . Sarà tensione. . Spero.senta siccome ho provato a fare da sola il test di RomberG , mi sono messa in piedi a occhi chiusi con le gambe unite. .ho notato che non cadevo , però oscillavo in senso rotatorio come se avessi la sensazione di stare su una barca è normale? cioè se fossi stata grave sarei caduta?

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

eseguire presunti test neurologici autonomamente è spesso un segno di disturbo d'ansia per cui Le consiglio di parlarne con la psichiatra che La segue.
Lievi movimenti oscillatori sono comunque normali ma un test avulso da un esame neurologico completo non assume importanza.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Caro dottore la ringrazio. . .,volevo chiederle qualche gg che ho la bocca, esattamente un pò sulle labbra e all inteno dove ci sono le gengive, che ho la sensazione come se avessi mangiato una banana verde verde tipo cruda, e prima anche dopo aver lavato i denti. . Ma cosa può essere? Siccome porto un bite e prendo un anti depressivo cymbalTa da 60 mg e più xanax la sera possono esser quelli?da cosa può dipendere la bocca così? il cymbalta può fare questo?

[#17]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in generale potrebbe essere un effetto collaterale del Cymbalta.
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Ah. . Ma può dipendere anche dal dentifricio?

[#19] dopo  
Attivo dal 2015 al 2017
Caro dottore mi scusi il disturbo. . .Senta fortunatamente con la cura tra cymbalta da 60 mg e xanax 0,5 a Rilascio prolungato sto meglio. Tant è che la psichiatra mi ha detto di dimezzare lo xanax la sera. . Solo che da0ieri non sto bene, pianto,sensazione brutte che al0pensiero mi terrorizzano, momenti come se non capissi niente, che mi sento venir meno, ogni tanto fastidio alla bocca impastata, oggi un dolore all osso dietro la0testa dietro l orecchio sinistro(può essere un riflesso pure del dente del giudizio)insomma. Ma lo xanax dimezzato può essere la causa di queste sensazioni?ho paura che magari ora ho qualche cosa di grave. .

[#20]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

questa sintomatologia si è manifestata dopo avere dimezzato lo xanax?
In caso di risposta affermativa, dopo quanto tempo?
E da quanto tempo lo assumeva?
Dr. Antonio Ferraloro