Ansiolitici

Salve dottori ho 23 anni e da circa un mese mi è stato prescritto lo xanax 2 volte al giorno mattina e sera. Dopo qualche settimana ho sentito di dover alzare la dose perchè non faceva effetto e sono passata da 15 gocce mattina e sera a 25 gocce mattina e 20 la sera. Ora volevo sapere ho potuto combinare qualche danno al fegato? sono molto ansiosa, Se facessi l'emocromo i valori risulterebbero sballati? Grazie.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Gentile Utente,

è sempre sbagliato fare automedicazione, bisogna sempre rivolgersi al medico di riferimento.
Ogni soggetto risponde ad un determinato farmaco in maniera del tutto individuale per cui anche gli effetti collaterali saranno di conseguenza individuali. In linea di massima questi dosaggi non causano alterazioni epatiche, fermo restando ciò che Le ho detto prima.
Il problema però è un altro, gli ansiolitici devono essere assunti per periodi limitati ad alcune settimane in quanto possono causare assuefazione (bisogno di aumentare il dosaggio per mantenere l'effetto terapeutico) e dipendenza. Ritengo che il farmaco sia stato prescritto per un disturbo d'ansia, in questi casi, se il problema è notevole, si dovrebbe utilizzare qualche altro farmaco di base da somministrare per un lungo periodo e si dovrebbe associare l'ansiolitico solo nel primo periodo di terapia per poi ridurlo gradualmente fino a sospenderlo mantenendo solo l'altro farmaco.
Si rivolga ad uno psichiatra o ad un neurologo esperto in questo settore.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta dottore. L'ho detto al mio psichiatra di aver alzato il dosaggio e mi ha detto di scalarlo e come. Però siccome sono un pò anche ipocondriaca avevo paura che mi avesse detto di scalarlo perchè magari avevo combinato qualche cosa a livello epatico e mi sono preoccupata. E volevo sapere se nelle analisi poteva uscire qualche valore sballato. Comunque mi ha prescritto un betabloccante e mi ha detto di scalare il dosaggio di xanax.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Ok, condivido ovviamente ciò che Le ha detto lo psichiatra, probabilmente la riduzione che ha consigliato è in funzione di un eventuale sospensione del farmaco.

Cordialmente
[#4]
Utente
Utente
Una sospensione improvvisa del farmaco alle dose che prendo comporterebbe gravi problemi?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Gravi problemi no considerato anche il breve periodo di assunzione ma in ogni caso non è corretta una sospensione brusca.

Cordialità
[#6]
Utente
Utente
Salve dottori. Sono molto preoccupata per quello che mi ha detto il medico su questi valori. Vorrei un parere da voi. NEUT 3.58 (m.f. 2.0-8.0) LYMPH 3.37 (m.f. 1.0-4.0) MONO 0.53 (m.f. 0.16-1.0) EO 0.26 (m.f. 0-0.8) BASO 0.03 (M.F. 0-0.2) NEUT 46.1 %(m.f. 40-74) LYMPH 43.1%(M.F. 20-48) MONO 6.8 % (m.f. 3-11) EO 3.3 % (m.f. 0-8) BASO 0.4 % (m.f. 0-1.5)
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Cosa Le ha detto il medico?
[#8]
Utente
Utente
Mi ha detto che questi valori indicherebbero un'infiammazione generalizzata o un raffreddore o mal di gola. Ma che vuol dire? Io in alcuni momenti della giornata ad esempio la mattina appena sveglia ho sempre la gola asciutta e mi fa male come se fossi raffreddata. Poi durante la giornata questa sensazione mi passa. Il prelievo l'ho fatto di mattina presto. Potrebbe essere stato per questo? Oppure indicano qualcosa di grave? Perchè mi ha consigliato di ripetere l'emocromo tra un mese.
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Personalmente non vedo alterazioni degne di nota ma Lei segua le indicazioni del Suo medico curante.
[#10]
Utente
Utente
Grazie del parere dottore. Un'altra domanda vorrei farle. Questi valori quindi indicano una linfocitosi?
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Non vedo una linfocitosi.
[#12]
Utente
Utente
Grazie dottore. Vorrei farle un'altra domanda. Se ripeto solo l'emocromo questo sarà influenzato dall'uso dello xanax?
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Lo xanax non altera i valori dell'emocromo.

Buon fine settimana
[#14]
Utente
Utente
Grazie della risposta Buon fine settimana anche a lei dottore
[#15]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 75.3k 2.3k 20
Di nulla, buona domenica!
Allergia ai farmaci

Allergia ai farmaci: quali sono le reazioni avverse in seguito alla somministrazione di un farmaco? Tipologie di medicinali a rischio, prevenzione e diagnosi.

Leggi tutto