Paresi facciale

Salve dr,
dopo essermi recato al pronto soccorso mi è stato riscontrata una paresi facciale causata da una infiammazione del nervo periferico. Anche se era già una settimana che avvertivo un dolore dietro all'orecchio sx.
Attualmente pratico bentlan 4mg la mattina, neuraben mattina e sera, iniziezione di Nicetile il pomeriggio e il tobral collirio.
La terapia mi è stata prescritta per una settimana, insieme a ginnastica facciale.
Attualmente faccio fatica a chiudere l'occhio e la bocca nel lato sx.
Secondo lei la terapia è corretta?
Grazie mille e buon lavoro
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

certamente, la terapia è corretta, soltanto che prolungherei il neuraben e il nicetile (compresse o bustine) per un mese e non limitati solo ad una settimana.
Deve avere pazienza perchè i tempi di guarigione possono essere lunghi, mediamente l'85% dei pazienti guarisce in 4-8 settimane.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore,
vorrei aggiungere che a distanza di qualche giorno, inizio ad avvertire dei lievi vuoti di memoria, problemi di concentrazione e difficoltà parziale nel trovare alcuni vocaboli da inserire nelle frasi.
Pensa che sia un decorso dovuto sempre dall'infiammazione del nervo o potrebbero esserci altri fattori.
Grazie mille per la consulenza
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

i disturbi che riferisce non sono compresi nella sintomatologia della paralisi facciale, potrebbero essere di origine ansiosa causati dalla preoccupazione per l'episodio accaduto. Se dovessero persistere è indicata una visita neurologica.

Cordialmente

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test