Utente cancellato
Gentile dottore,
Ho 20 anni e da più di un mese mi capitano cose strane. Quando mi sveglio al mattino, quando sono sotto stress, ho dei tremori interni (non visibili all'esterno, solo un po' alle mani ma comunque me ne accorgo solo io), in più, i miei arti si addormentano molto più facilmente nelle posizioni scomode o scorrette. Mi basta però muovermi o alzarmi e passa tutto. Mi sembra poi di avere degli strani disturbi alla vista, vedo delle macchie (mideosopsie, ne sono sicura perché ho confrontato delle immagini su internet con quello che vedo io) e a volte mi sembra di vedere dei lampi e delle macchie ma comunque la mia vista é perfetta, ci vedo benissimo (sia colori, nitidezza, tutto e non ho macchie cieche). Devo ammettere, però, che sono una tipa molto ansiosa. Ho paura di avere malattie gravi come la sclerosi multipla anche se i miei sintomi non corrispondono perfettamente a quelli di questa malattia. Insomma, dottore, devo preoccuparmi oppure posso aspettare un po', tranquillizzarmi, e magari se tutti questi sintomi non scompaiono rivolgermi al medico? Grazie anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Signorina,
i disturbi visivi di cui lei parla potrebbero costituire l'aura di una emicrania oppure essere solo l'aura non seguita da emicrania. Ciò significa che il Suo è un fenomeno che deve essere attentamente valutato dal Neurologo sia attraverso una scrupolosa anamnesi che con un attento esame clinico. E' del pari importante che si sottoponga ad un esame oculistico. Dal confronto delle due valutazioni dovrebbe venir fuori l'esatta definizione diagnostica del problema.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
397882

dal 2017
Grazie mille dottore per la sua risposta. Entro la settimana prossima provvederò a prendere un appuntamento allora.
Vorrei dire che queste macchie si presentano soltanto quando mi sforzo di guardare a destra, a sinistra o in alto, e scompaiono dopo nemmeno un secondo.. forse sono io che mi sto fasciando la testa? Magari è una cosa normale quando qualcuno si sforza di guardare più a sinistra/destra/in alto che può?
Per quanto riguarda i formicolii, niente di importante? Grazie in anticipo per la sua risposta

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Signorina,
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata.
Cordialità
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
397882

dal 2017
Si, comprendo. Vorrei farle un' ultima domanda. Soltanto 4/5 mesi fa ho fatto una RM con contrasto alla testa per controllare l'ipofisi. Era tutto perfetto. Se avessi avuto qualcosa non si sarebbe visto? Grazie mille ancora e mi scusi

[#5] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La Risonanza è un esame cui non...sfugge nulla! Stia tranquilla e segua il consiglio che le ho dato all'inizio.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#6] dopo  
397882

dal 2017
Buonasera dottore,
come da lei consigliato mi sono sottoposta ad una visita oculistica. L'oculista mi ha anche controllato il fondo dell'occhio. Mi ha detto che ho soltanto una sofferenza del vitreo da curare bevendo acqua ed assumendo vitamine. Posso quindi escludere patologie neurologiche e non recarmi da un neurologo? Grazie anticipatamente

[#7] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Cara Signorina
Approvo che abbia consultato l'oculista ed ha constatato che è stato opportuno farlo. Alla stessa stregua le rinnovo il consiglio di una visita dal Neurologo.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#8] dopo  
397882

dal 2017
Buongiorno dottore,
Grazie alla cura prescritta dall'oculista le miodesopsie sono migliorate già tantissimo! Sta mattina, però, appena sveglia, per pochi secondi ho visto delle spirali nere.... avevo anche un po' di mal di testa. Dottore io non posso fare nulla fino al 29 luglio, il problema è che ho una paura gigantesca di avere qualche problema circolatorio... ho preso la pillola per sei mesi l'anno scorso, poi l'ho interrotta perché intensificava i miei episodi di tachicardia. È possibile che io abbia qualche problema circolatorio dati anche i formicolii? Io non soffro di nessuna patologia in particolare, la pressione è a posto, non ho diabete e anche il colesterolo è normale. Sono solo tachicardica, ma il mio cuore sta bene. La prego, mi aiuti!

[#9] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Signorina,
premesso che lei ben comprende che un aiuto online è molto relativo, quel che onestamente ritengo di poter fare è, come le ho già suggerito, di affidarsi ad un Neurologo che scrupolosamente la ascolti, la visiti e valuti come più adeguatamente trattare i suoi problemi.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it