Utente 450XXX
Buonasera a seguito di referto di eeg richiesto per attacchi di mal di testa che si presentano con lievi scosse che durano brevi minuti.
Attività di fondo alfa presente di bassa ampiezza a modulazione instabile,simmetrico sui due emisferi e reagente. Brevi frequenze lente in banda theta discontinue in entrambi gli emisferi a comparsa sia sincrona che asincrona,assumenti talora una morfologia ipersincrona. Iper ventilazione accentua le anomalie descritte mentre senza effetto la stimolazione luminosa.

Cosa significa ? È preoccupante ? Sintomi sono solo mal di testa a carattere transitorio come sensazione di fitte.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
la descrizione del suo disturbo non è molto chiara: è molto inusuale infatti che una cefalea si presenti accompagnata da scosse del capo. Altrettanto non chiaro è il referto dell'elettroencefalogramma. Il consiglio è di rivolgersi ad un Neurologo che raccolga una dettagliata anamnesi della Sua sintomatologia e valuti il reperto EEG per decidere, sulla scorta del quadro clinico, quali ulteriori indagini diagnostiche sia opportuno eseguire.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it