Xanax e funzionamento

Salve dottori....una domanda, se prendo per una settimana lo xanax da 2 mg a rilascio prolungato ( una compressa al giorno) quando smetto dopo quanto tempo posso ritenermi 'pulito' dalla sostanza, pulito nel sangue e anche a livello recettoriale per cosi dire...grazie)
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

è sufficiente solo qualche giorno dopo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Qundi anche 3 4 per esempio? Chiedevo perche lo xanax rp dura 24 ore qundi pensavo ci volesse di piu per liberarsene dal corpo
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

no, viene eliminato completamente in 2-3 giorni.

Cordialmente
[#4]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Ultima domanda...ma per eliminazione si intende sia dal sangue che dai vai recettori neurotrasmettitori ecc?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

se il farmaco è eliminato dal sangue non può più agire sui recettori, è un ragionamento logico.
Pensi di assumere un ansiolitico e dopo un'ora di sentirsi meglio, più tranquillo e rilassato, dopo un certo numero di ore, che dipende dal tipo di farmaco utilizzato, finisce l'effetto ansiolitico perché il principio attivo viene eliminato, non essendo più la molecola in circolo non può più attivare i recettori.
Spero di essere stato chiaro.

Buona serata
[#6]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Chiarissimo...la ringrazio )
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Di nulla.

Buona serata
[#8]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
scusi mi sovviene un ultimo dubbio...ma il tempo di smaltimento del farmaco dipende anche da quanto tempo lo si assume o la cosa è indifferente? cioè se lo assumo da una settimana o da 1 mese influisce sul tempo di eliminazione quando lo si smette di prendere?
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
No, non influisce il periodo di somministrazione sull'eliminazione del farmaco.
Comunque queste domande sono un chiaro sintomo d'ansia.

Cordialità
[#10]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Si si soffro d ansia ...si evince) chiedevo cmq perche pensavo ci fosse una sorta di accumulo della sostanza in base al periodo d utilizzo...della serie, da piu tempo lo usi piu tempo ci vuole per smaltirlo...quindi non e' cosi da quello che mi dice credo di aver capito...mi sbaglio?
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Perfetto, ha capito benissimo.
[#12]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Cmq su in sito di cui nom faccio il nome ho posto la stessa domanda e mi e' stato risposto ''diverse settimane''...c e una forte incongruenza tra pochi giorni e diverse settimane...bo
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

Le rispondo solo per non fare passare un'informazione non corretta.
L'emivita dello xanax a rilasciato prolungato varia da 10 a 15 ore. Per la totale eliminazione calcoli circa 60 ore.
Ovviamente non sono "diverse settimane".

Cordiali saluti
[#14]
dopo
Attivo dal 2008 al 2018
Ex utente
Molte grazie per l info dettagliata)

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test