Utente 405XXX
Sono affetto da neuropatia agli arti inferiori; dopo aver preso il lyrica 4 X 75 mg per dolori alla schiena e ai glutei, visto che il voltfast aveva un effetto solo momentaneo, i dolori sono diminuiti ma il cammino è peggiorato; vorrei sapere se il lyrica dà questi effetti collaterali e se sono reversibili interrompendo con gradualità il farmaco. La forza agli arti è conservata e alla schiena ho protusioni ed ernie "vecchie".
Grazie per la risposta; cordialità

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sarebbe bene che definisse meglio la accezione "...il cammino è peggiorato...".
In cosa è peggiorato.
Qualche riga descrittiva del peggioramento.
Quanto tempo è che non effetta una ElettroMioNeurografia... forse è il momento di effettuarla e confrontarla con la precedente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 405XXX

Buonasera dottore
il cammino è peggiorato nel senso che sento i muscoli, prossimi alle ginocchia, più bloccati; eseguo tranquillamente esercizi di rinforzo muscolare e la cyclette; la sensazione di muscoli "bloccati" la percepisco solo quando cammino; ho eseguito recentemente una elettromiografia che è risultata invariata rispetto alla precedente..
I dolori, interrompendo il lyrica, sono tornati ma con una intensità più lieve; ogni tanto assumo una o due bustine di voltfast.
Grazie per la risposta.
Cordialità