Utente 149XXX
Buongiorno,

da oramai molti anni sto lottando con un dolore muscolare al trapezio sinistro (appare come una contrattura presumibilmente allo splenio del collo). Ho eseguito svariati esami e terapie fisiche senza beneficio se non nel breve termine (24 ore).
Da circa tre anni sono in Terapia del dolore, ma anche questo approccio terapeutico ha dato risultati poco soddisfacenti, assumo alte dosi di ossicodone, paracetamolo ed ogni tanto FANS. Con questi farmaci il dolore è più sopportabile, il problema è durante le ore notturne dove non ho assolutamente pace, riesco a dormire al massimo 3 o 4 ore perchè svegliato dal dolore.
Ieri sono stato visitato dal un esperto fisioterapista e posturologo il quale ha escluso la componente funzionale, ipotizzando una miopatia ovvero una problematica neuromuscolare da approfondire con una biopsia muscolare in virtù della sintomatologia (rigidità ed astenia muscolare, stanchezza diffusa).
In tutti questi anni (sono 16), tra le varie Radiografie, TAC ed RNM ho eseguito anche una EMG che ha dato esito negativo, se ci fosse stata una sofferenza muscolare non sarebbe saltata fuori? E' necessaria una biopsia?

Ringrazio anticipatamene.

[#1] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Buona sera a Lei

RX, TC e RM in quale distretto corporeo?
E perchè?

La EMG potrebbe/dovrebbe mettere in evidenza una miopatia se l'esame è ben fatto e se la ipotesi miopatica è stata presa in cosiderazione.
Quali sono stati i muscoli esplorati dall'ago-elettrodo?

Perchè tra i farmaci nessun miorilassante ad azione periferica e centrale nè farmaci per il trattamento del dolore neuropatico?

Cordialmente.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2] dopo  
Utente 149XXX

Buongiorno dottore,

Su consiglio del fisiatra che diagnosticava cervicalgia ovvero fibrosite angolo scapolare sinistra ho eseguito:
- RX rachide mostra inversione lordosi;
- 04/2002 EMG semplice per segmento, muscoli esaminati: deltoide sinistro, bicipite brachiale sinistro, tricipite brachiale sinistro. Conclusioni: nella norma tutti i parametri di conduzione nervosa testati. Non segni di denervazione nei muscoli esaminati.
- 01/2007 ecografia collo e trapezio sinistro con indicazione clinica: piccola tumefazione laterale alla base del collo sinistro e contrattura cronica del muscolo trapezio. Esito: in corrispondenza della base del collo a sinistra si osserva in regione superficiale un nodulo ipoecogeno ovalare mm. 13 probabile adenopatia aspecifica pertanto probabilmente reattiva ( rimosso chirurgicamente ). Relativamente alle strutture muscolari della regione non si apprezzano, in particolare in corrispondenza del muscolo trapezio di sinistra, alterazione ecostrutturali significative;
- 05/2007 RMN muscolo-scheletrica regione scapolare sinistra con esito: L'indagine è stata condotta comparativamente dai due lati secondo piani coronali, sagittali ed assiali. Non alterazioni di segnale a carico dei piani sottocutanei, delle componenti muscolari e delle strutture scheletriche rappresentate. Nel contesto dei tessuti molli non si sono evidenziati espansi patologici e contenuto solido o liquido;
- 03/2010 ecografia muscolo tendinea spalla sinistra che evidenzia grossolane calcificazioni nel tratto inserzionale dei fasci più craniale del sottoscapolare, anche dal diametro massimo di 6-7 mm. Si evidenziano regolarità inserzionali dei fasci sul margine osseo con piccole areole di riassorbimento osseo. Alterazioni similari sono evidenziabili anche a carico dei fasci posteriori del sovraspinato con calcificazioni lamellari della lunghezza di quasi 1 cm attorno ai quali sono riconoscibili arie ipoecogene di significato degenerativo attuale.
- 01/2012 EMG semplice dei muscoli sovraspinoso destro e sinistro, deltoide, bicipite e tricipite br, flessore radiale del carpo, 1^ interoseo dorsale sinistro con normali esiti.
- 2016 TAC rachide cervicale: scomparsa lordosi cervicale, allineamento metamerico conservato, a C3 C4 e C4 C5 protusione anulare posteriore simmetrica che impegna a medio raggio la superficie ventrale dell'astuccio durale, a C5 C6 protusione anulare postero laterale ed uncoartrosi sinistra che impegnano il recesso radicolare.
- 2017 TAC giunzione cranio spinale per controllo allineamento dell'atlante: regolari e simmetrici le articolazioni tra i condili occipitali e le masse laterali dell'Atlante nonché tra queste ultime e il corpo epistrofeo così come quello atlo-odontoideo.

Fino ad oggi in nessuno dei referti però è indicato miopatia è l'ultima diagnosi è algia regione sovrascapolare sinistra.

Come farmaci ho assunto Sirdalud 4 mg, Gabapentin, cerotto Transtec, Tramadolo, Rivotril, Oxycontin, Palexia, cerotto Versatis, Oramorph gocce, Kolibri, Bedrocan, Attualmente Gladio, Targin, Depalgos, Tachidol e Escitalopram 10mg.

La ringrazio per il consulto e la saluto cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Allora mi sembra leggendo quel che scrive "...dolore muscolare al trapezio sinistro (appare come una contrattura presumibilmente allo splenio del collo)..." come appaia evidente che nelle 2 EMG citate (quelle del 04.2002 e del 01.2012) non siano stati esplorati nè i muscoli trapezio dx e sn e nè i muscoli splenio del collo dx e sn.
Pertanto lo studio EMG appare chiaramente deficitario rispetto al distretto muscolare indicato come affetto da dolore e da contrattura.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it