Utente 469XXX
Salve,
Ho 24 anni e circa 9 anni fa ho avuto la meningite. Da quel momento in poi sono diventata molto ansiosa, e ho sempre qualche nuovo sintomo da sottoporre al parere medico. Peccato che ogni volta mi sembra ci sia veramente. Da qualche mese ho sempre un senso di fatica e stanchezza mentale, ho fatto le analisi e risulto avere il ferro un po’ basso, pertanto ho iniziato cura con Tardyfer e Folina secondo prescrizione medica. Tutto il resto era nella norma. Da un paio di giorni ho invece un nuovo sintomo. Fatica terribile e pesantezza a gambe soprattutto, ma adesso anche mani e braccia, e sono molto preoccupata ovviamente. Non riesco a capire se posso essermi fissata a tal punto sul sintomo da farlo divenire reale o preoccuparmi seriamente. Questa estate ho avuto anche l’impressione di avere deficit di concentrazione e memoria, ma successivamente tutto è rientrato. È il caso che mi preoccupi? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è possibile che la sintomatologia riferita sia correlabile a una condizione psicosomatica ma prima di giungere a questa conclusione è corretto effettuare una visita neurologica, poi il neurologo Le dirà come procedere, cioè se effettuare esami diagnostici, prescrivere una terapia o inviarLa ad altro specialista.
La stanchezza può anche essere causata dai bassi valori ematici del ferro.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 469XXX

Perfetto, la ringrazio per la tempestività e per la cortesia. Seguirò il suo consiglio

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro