Utente 470XXX
Buongiorno dottori, sono un ragazzo di 24 anni e da più di un anno soffro della sindrome delle fascicolazioni benigne. È stato un periodo molto difficile perché pensavo di avere chissà quale malattia, ma dopo 4 visite specialistiche neurologiche ed esami strumentali, psicoterapia a non finire, mi sono quasi convinto di non avere niente e di portarmi dietro questa sindrome porbabilmente per tutta la vita. Oggi sono qui a chiedervi per un richiamo dell’antitetanica che devo effettuare, perché scaduto da 2 mesi, e la mia paura è ritornata. Può questo vaccino peggiorare la mia sindrome o addirittura fare del male al mio sistema nervoso e muscolare o non ci saranno conseguenze riguardo a questo aspetto. È 2 mesi che posticipo questo appuntamento perché non so che conseguenze possa vere. Ho paura che possa scatenarmi une di quelle malattie che mi hanno tormentato a lungo, facendomi fare mille esami e varie notti in pronto soccorso. Grazie in anticipo delle vostre risposte.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non ci sono evidenze scientifiche da giustificare le Sue paure, può tranquillamente effettuare il richiamo del vaccino antitetanico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Grazie mille dottore, mi ha tranquillizzato molto, ma resta sempre un qualcosa che mi ferma, anche se per il lavoro che svolgo questo richiamo è abbastanza importante. È necessario che faccia qualche esame del sangue o dal neurologo prima di sottopormi a questo vaccino in settimana??

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se ci fossero controindicazioni dovrebbe saperlo il Suo medico curante, consideri però che, essendo questo un richiamo, la prima dose l'abbia dovuta fare, non penso che abbia avuto problemi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 470XXX

Certo dottore ha pienamente ragione. Io ho fatto tutti i vaccini ed i rispettivi richiami e non ho mai avuto reazioni allergiche a detta dei miei genitori. La mia unica e più grande preoccupazione era legata al fatto di soffrire di questa sindrome e dei relativi sintomi, e quindi di una possibile reazione avversa tra il vaccino e e la mia sindrome. Anche il mio medico curante mi ha detto che per lui non c’erano problemi. Grazie di nuovo.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente

non ci sono problemi con la sindrome in questione, stia tranquillo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro