Utente 455XXX
Salve, ho già postato questa domanda nel sito ma nella categoria oculistica, ora vorrei il parere di un neurologo perché sono molto spaventata, domani ho la visita dall'oculista.
Sono miope,1 grado ad occhio, ed ho un leggero astigmatismo.
Inoltre, Soffro di pressione oculare alta, fortunatamente senza glaucoma, metto delle gocce per controllarla, ho fatto moltissime visite ed esami ed è fortunatamente risultato tutto alla perfezione.
3-4 anni fa per un breve periodo mi sembrava di vedere come attraverso una "tendina", ma ogni visita è andata bene.
Ogni tanto in questi anni vedevo i contorni "sfocati", come un alone, ma è successo per brevissimi periodi e soprattutto quando ci facevo caso.
Da una decina di giorni però vedo male, ad esempio vedo dei fasci di luce molto lunghi quando guardo delle luci,come anche i fari posteriori delle macchine,ma quello che più mi preoccupa è il fatto di vedere i contorni sfuocati/sdoppiati ad esempio di scritte in contrasto( bianco su nero) o contorni di oggetti molto chiari. Tutto questo soprattutto quando c'è poca luce.
Vedo allo stesso modo da entrambi gli occhi, infatti non c'è differenza se chiudo prima un occhio e poi l'altro, inoltre, quando li socchiudo l'alone dei contorni sembra diminuire.
Da vicino vedo bene e senza aloni o contorni sfocati/doppi.
l'unica cosa è che se guardo per molto tempo vicino poi l'occhio ci mette un po' di tempo ad abituarsi a guardare lontano.
Sono spaventatissima, leggendo su internet ho trovato solo risposte negative e molto brutte, ho paura di diventare cieca, di avere un tumore o la sm.. non sto più vivendo, sono nel terrore, poi più ci faccio caso e più vedo male.
Ho paura
Lei cosa mi dice?? Cosa potrebbe essere?
La ringrazio in anticipo e scusi se mi sono dilungata

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dalla sintomatologia che riferisce non mi pare si possa sospettare un tumore cerebrale né la SM, infatti per quest'ultima una condizione frequente a verificarsi in caso di esordio è la neurite ottica, condizione che escluderei nel Suo caso considerato ciò che scrive.
Tenga sotto controllo la pressione oculare e non si faccia prendere dall'ansia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro