Utente 425XXX
Salve,mi suocero martedì è stato portato d'urgenza in ospedale di cui dalla tac gli hanno riscontrato un'aunerisma cerebrale è dicono che la macchia di sangue che sta a cervello è sempre uguale ad ogni tac che gli hanno fatto ogni giorno,che terapia si può fare o intervento?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

riguardo la terapia non c'è una regola uguale per tutti, dipende da caso a caso in funzione di tante variabili come entità del versamento, strutture coinvolte, tendenza ad ulteriore sanguinamento, ecc.
Buona notizia la stabilità del quadro TC.
La terapia sarà ovviamente decisa dai medici che seguono Suo suocero in base alle variabili di cui Le parlavo prima.
Un grosso in bocca al lupo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 425XXX

Grazie mille per la risposta dottore

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 425XXX

Un'altra domanda;siccome dove abita il mio suocero l'ospedale non è attrezzato si può trasferire all'ospedale dove abito io che però siamo distanti 425 km? grazie in anticipo per la risposta è buona giornata

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

anche qui dipende dalle condizioni cliniche specifiche del paziente, questa è una decisione che spetta unicamente ai sanitari che seguono Suo suocero.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro