Utente 374XXX
Buongiorno a tutti. Da qualche tempo ho problemi di stanchezza che però non riesco a risolvere. Provo a spiegarmi meglio.
Negli ultimi mesi ho una vita abbastanza impegnata. La mattina vado a scuola, il pomeriggio studio/mi rilasso e la sera lavoro. Questo circa 7 giorni su 7(anche se il weekend ho la mattina libera).
Il problema è che nonostante io dorma un numero discreto di ore(circa 7-8) mi sento sempre stanco. Più che stanco direi spossato. Mi sento la testa e gli occhi pesanti e anche la mente ne risente(ad esempio ho meno concentrazione e faccio più fatica ad andare a scuola, studiare e ragionare). Vado a letto la sera alle 23 o alle 24 e mi sveglio verso le 7(tranne il sabato in cui posso dormire di più). Non riesco a capire se dormo effettivamente poco oppure se dormo male, e non so che accorgimenti prendere per migliorare la situazione. Ho recentemente smesso di fumare e mangio in modo abbastanza salutare. Purtroppo mangio molto tardi(verso le 10), ma proprio per questo evito pasti pesanti. Punto molto sulle insalate.

Cosa posso modificare nel mio stile di vita per poter tornare ad essere riposato e attivo?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
dal suo resoconto anamnestico emerge che Lei stia soffrendo di una eccessiva sonnolenza diurna che consegue a quello che viene definito "debito di sonno". Anche se Lei dorme un sufficiente numero di ore sembrerebbe probabile che non riesca a raggiungere lo stadio di sonno che conferisce il completo "riposo" del cervello. Intanto, se è interessato a saperne di più potrebbe leggere il mio articolo "Tutto sui disturbi del sonno" nella sezione Speciali Salute di questo sito. Inoltre, per una completa valutazione dell'efficacia ristoratrice del suo sonno potrebbe sottoporsi ad uno studio polisonnografico presso una struttura specializzata.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it