Utente 482XXX
Buonasera, ho 20 anni. Stasera, mentre ero a letto, hanno cominciato a fischiarmi le orecchie, il suono è diventato ovattato e appena finito il fischio, ho percepito una forte pressione sui lati della testa (un compressione molto forte: mi sentivo la faccia voler “uscire” da fuori). Dopo
la fine di questa pressione ha cominciato a farmi male la testa molto forte, poi piano piano si è affievolita. Devo preoccuparmi?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signorina,
dalla descrizione che Lei ha fatto nel suo resoconto anamnestico, questo disturbo potrebbe esprimere un episodio di emicrania con aura, caratterizzato nel Suo caso da un prodromo acustico (acufene) invece che dal più frequente prodromo di tipo visivo (fosfene). Nel caso il disturbo tenda alla recidiva, si rivolga ad un Neurologo che accerti la diagnosi e decida per il tipo di terapia più adeguata.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it