Utente 245XXX
buongiorno, vi chiedo un parere sui sintomi che avverto da circa 1 mese:

mano dx con dita rigide e perdita di forza con difficoltà a stringere, impugnare e riporre oggetti, svitare tappi ( insomma manualità fine).
dita impacciate nello scrivere alla tastiera.
forte indolenzimento delle braccia con sensazione di riduzione di forza e scossette che partono dalla mano verso il gomito.

Premetto di avere un'ernia cervicale espulsa C5/C6 paramediana destra con inizio di osteoartrosi e presenza di osteofiti da c4 a c7; protusione C4/C5; da 6 mesi mi causa problemi alle gambe ( indolenzimenti e pesantezza con formicolii)

Effettuato EMG che riporta : sofferenza multiradicolare L5 bilaterale prevalente a destra. C6/C7/C8 prevalente a destra. C5/C6 prevalente a sinistra.
Nei limiti della norma tutti i parametri di conduzione nervosa agli arti inferiori e superiori.
ROT patellare e achilleo molto vivaci, prevalentemente a destra.
NO Babinski

La mia ernia cervicale è in riduzione da questa risonanza ( effettuata a giugno 2018) rispetto a una del dicembre 2017 dove si rilevava un iniziale pinzamento del midollo cervicale, che invece ora è normale.

Con questi riflessi e i sintomi alla mano ho paura si tratti di SLA!!
Se Babinski fosse positivo potrebbe essere motoneurone?
farò controllo neurologico a breve.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,

in Medicina sussiste un eterno aforisma "pluralitas non est ponenda" cioè non si devono mai mettere assieme due cause!
Il risultato delle indagini eseguite indica abbastanza chiaramente una condizione di radicolopatia cervicale da conflitto con un disco estruso.
Naturalmente, il quadro diagnostico RM deve essere valutato ed il referto confrontato con il dato clinico, ma senza fare ipotesi terribili si affidi ad un Neurologo che saprà tranquillizzarla.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 245XXX

Grazie Dottore
la aggiorno; da stanotte fascicolazioni a riposo a gambe e braccia, sempre sensaizone di impaccio a scrivere e nella manualità fine.. sono tutti sintomi di SLA
L'Ernia Cervicale che io sappia da' problemi alle gambe in presenza di mielopatia ( assente) e soprattutto da si' scosse e problemi alle braccia ma non alle mani!
è strano..

Mi scusi ma oltre ad avere uno zio medico di base sono anche ingegnere ex studente di medicina..

[#3] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Egregio Utente,
comprendo la sua apprensione e Le consiglio pertanto di rivolgersi ad un Neurologo cui sottoporre la fenomenologia che la sta preoccupando e cui rivolgere ogni domanda ad essa relativa: nel consulto online finirebbe solo per confondersi ulteriormente.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it