Utente 480XXX
Da circa 3 anni buoni soffro di confusione mentale,stordimento e sbandamento,mancanza di lucidità e concentrazione,mancanza di riflessi pronti,testa vuota,spesso mi fisso su una cosa senza togliere lo sguardo come uno scemo, calo della vista al punto che non riesco a stare al cellulare perché devo spremere occhi e concentrarmi sullo schermo, cosa che mi da fastidio quando lavoro online un fastidio che mi fa incavolare a bestia ,forti dolori alle tempie o emicrania come se avessi la testa all'interno di una morsa oppure a volte la parte destra,non riesco a leggere e guardare la tv con serenità e tranquillità o la concentrazione di sempre e spensieratezza. Mi fa male anche collo sempre rigido me lo devo scrocchiare sempre. Vivo le giornate perdendo la vita cosi facendo.. Non immaginavo mai che arrivassi a questi stato ero una bestia a fare bodybuilding cosa che faccio a forza ora e non più con dedizione e costanza..Non capisco più cosa sto diventando.. il dolore di testa ormai è continuo da tipo 1 anno e mezzo forse anche molto di più. Mi sento ormai sempre stressato stanco, sono diventato un vecchio di 90 anni tipo. Mi stressa anche lavorare online ormai cosa che fra poco chiudo e apro verso settembre ottobre.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita sembrerebbe di origine psichica, ansiosa, e il mal di testa si può assimilare ad una cefalea tensiva che è ovviamente curabile dopo una diagnosi corretta da parte dello specialista.
Prima però è necessario escludere problematiche non psichiche per cui è certamente indicata una visita neurologica, poi sarà il collega ad indicarLe come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Si ho sempre questo forte mal di testa come se mi si fa mangiare il cervello, per questo, se se ne andrebbe via tutto passa. Comunque puo darsi anche che dopo che è diventato depresso mio papà mi sono buttato nuovamente giù anche io? La depressione si può mischiare in una casa?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la depressione non è contagiosa, però i familiari che vivono con un depresso ne possono risentire psicologicamente.
Se avesse una diagnosi corretta della cefalea si potrebbe prescrivere un’adeguata terapia, per questo l’ho invitata ad effettuare una visita neurologica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Grazie dottore.. allora vedrò come fare al più presto perché non ne posso più mannaia

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 480XXX

Ciao, il mio medico per eliminare il dolore di testa ormai distruttivo mi ha prescritto AMITRIPTILINA...Ma io vorrei avere anche una visita al neurologo il giorno tipo non ricordo cosa mangio anche

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'amitriptilina può essere una molecola indicata per il Suo problema.
Riguardo la visita neurologica, ho capito che il medico curante non vuole prescriverla, non saprei come aiutarLa se non consigliarla privatamente.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 480XXX

Ho iniziato da 3 giorni a prendere le gocce di amitriptilina (Laroxyl) il dottore mi ha detto di prendere 3 gocce la sera prima di andare a coricarmi.

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene, inizi la terapia e stia tranquillo.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 480XXX

Si grazie la sto seguendo ma delle volte mi cadono 4 gocce spero che non fa niente. Io praticavo bodybuilding intensamente e vorrei sapere se la creatina posso assumerla, perché proprio oggi ricomincio ad allenarmi. Grazie dottore

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

quattro gocce non causano nessun problema, stia tranquillo.
Riguardo la creatina, non ci sono interazioni negative col laroxyl. Personalmente però sono contrario all’utilizzo di molecole per aiutare l’attività fisica ma è una mia opinione personale.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 480XXX

Grazie mille Dott. già mi sento molto più calmo e tranquillo, ora la mattina non vorrei alzarmi mai dal letto. Per la creatina avevo la paura che mi potesse causare ansia o aggressione. Comunque avevo letto di ragazze e ragazzi che il dott. Gli aveva prescritto 10 gocce o 12.. Perché a me solo 3, forse non sarebbe meglio dare una botta migliore con 10 gocce di Laroxyl?

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il dosaggio lo deve stabilire il medico che La visita e che conosce bene il caso.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 480XXX

Il dottore in poche parole mi ha visitato ed ha visto che sono un ragazzo con ansia che è venuto a casa mia dicendogli del dolore di testa ma non ho parlato delle cose passate. Ha riconosciuto lui cos'ho. Guardandomi. Non so neanche per quanto devo prenderle.

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Per i tempi di assunzione del farmaco deve chiedere al medico che l'ha prescritto.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 480XXX

Io volevo stopparlo anche da adesso tanto mi sento lo stesso disagiato sto solo un Po più calmo e tranquillo forse per il fatto che ho chiuso il negozio online con tutta la sua rete carica di problemi e stress sopra stress.